La lunga notte della protezione umanitaria: così l’Italia chiude le porte a richiedenti e rifugiati

Oggi solo il 18% di chi presenta domanda ce la fa. Un anno fa era il 48%. Non solo. In dodici mesi il numero complessivo di chi fa richiesta si è più che dimezzato. La causa sono i decreti sicurezza che hanno cancellato varie forme di tutela

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Sarebbe d’aiuto un bicchiere?

Commenti disabilitati su Sarebbe d’aiuto un bicchiere?

Ericsson Response: ripristinare la connettività durante le catastrofi per aiutare i soccorritori

Commenti disabilitati su Ericsson Response: ripristinare la connettività durante le catastrofi per aiutare i soccorritori

Donne con la pancia sempre gonfia A dieta e niente medico, ma potrebbe essere un tumore all’ovaio

Commenti disabilitati su Donne con la pancia sempre gonfia A dieta e niente medico, ma potrebbe essere un tumore all’ovaio

Gli incubi? Un allenamento per imparare a gestire le reali paure

Commenti disabilitati su Gli incubi? Un allenamento per imparare a gestire le reali paure

Carceri, “Consentire 20 minuti di telefonate ogni giorno ai detenuti”, anziché 10

Commenti disabilitati su Carceri, “Consentire 20 minuti di telefonate ogni giorno ai detenuti”, anziché 10

Otto giovani italiani su 10 sentono la disuguaglianza: un Paese con l’ascensore sociale bloccato

Commenti disabilitati su Otto giovani italiani su 10 sentono la disuguaglianza: un Paese con l’ascensore sociale bloccato

Alabama: ucciso un disabile mentale, sospesa l’esecuzione di un altro detenuto dopo 2 ore: non si trovava la vena

Commenti disabilitati su Alabama: ucciso un disabile mentale, sospesa l’esecuzione di un altro detenuto dopo 2 ore: non si trovava la vena

Diritti degli animali: in Italia vengono rispettati?

Commenti disabilitati su Diritti degli animali: in Italia vengono rispettati?

Coronavirus, i guariti che rimangono positivi non contagiano più

Commenti disabilitati su Coronavirus, i guariti che rimangono positivi non contagiano più

Uso di cannabis e depressione: una «relazione pericolosa»

Commenti disabilitati su Uso di cannabis e depressione: una «relazione pericolosa»

Libertà di ricerca scientifica, su 46 nazioni l’Italia è al 30° posto

Commenti disabilitati su Libertà di ricerca scientifica, su 46 nazioni l’Italia è al 30° posto

Cooperazione, i tagli all’8×1000, il premier Conte dimezza i fondi su la fame nel mondo e per i rifugiati

Commenti disabilitati su Cooperazione, i tagli all’8×1000, il premier Conte dimezza i fondi su la fame nel mondo e per i rifugiati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti