La guerra non regala mai niente

Attingendo ai ricordi personali dei racconti di guerra ascoltati nell’infanzia, da parte dei reduci dalle guerre mondiali, e pensando alla lunga esperienza di lavoro in àmbito di collocamento delle persone con disabilità, Marino Bottà sottolinea che in quindici anni di attività in un Ufficio di Collocamento Disabili si è dovuto occupare solo di tre persone con riconoscimento di invalidità di guerra. E conclude: «Auguriamoci che sia sempre così»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Una Proposta di Legge sul diritto di tutti allo sport

Commenti disabilitati su Una Proposta di Legge sul diritto di tutti allo sport

Università di Padova e didattica in rete: particolare attenzione alla disabilità

Commenti disabilitati su Università di Padova e didattica in rete: particolare attenzione alla disabilità

Sclerosi sistemica: servono diagnosi precoce e presa in carico tempestiva

Commenti disabilitati su Sclerosi sistemica: servono diagnosi precoce e presa in carico tempestiva

Perché la Vita Indipendente è tutt’altro

Commenti disabilitati su Perché la Vita Indipendente è tutt’altro

“Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

Commenti disabilitati su “Essere o Essere”: la ventiduesima Giornata dei Risvegli per la Ricerca sul Coma

A chi verranno assegnate le nuove Bandiere Lilla?

Commenti disabilitati su A chi verranno assegnate le nuove Bandiere Lilla?

La disabilità, i diritti e la Convenzione ONU: il cammino dell’attuazione

Commenti disabilitati su La disabilità, i diritti e la Convenzione ONU: il cammino dell’attuazione

Reddito di cittadinanza e disabilità: le richieste della FISH

Commenti disabilitati su Reddito di cittadinanza e disabilità: le richieste della FISH

Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

Commenti disabilitati su Situazione difficile per quei Centri Riabilitativi della Toscana

Città libere da contenzione: insieme si può

Commenti disabilitati su Città libere da contenzione: insieme si può

Per far sì che il diritto al lavoro diventi effettivo

Commenti disabilitati su Per far sì che il diritto al lavoro diventi effettivo

Per rimettere al centro la persona rispetto alla malattia

Commenti disabilitati su Per rimettere al centro la persona rispetto alla malattia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti