La gestione dell’emergenza in un istituto riabilitativo ad alta specializzazione

Cosa ha comportato l’attuale emergenza sanitaria per le persone seguite da una struttura ad alta specializzazione riabilitativa, come l’Istituto Montecatone di Imola (Bologna), che si occupa di pazienti con lesione midollare e/o con grave cerebrolesione acquisita? Una vera e propria rivoluzione, con una profonda e costante revisione dei metodi assistenziali, riabilitativi e di comunicazione. Ma sia le persone con disabilità e i loro familiari da una parte, sia il personale dall’altra, sembra avere reagito al meglio ai cambiamenti, con grande capacità di adattamento

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Semplificare le procedure per il ritiro dei farmaci contro il diabete

Commenti disabilitati su Semplificare le procedure per il ritiro dei farmaci contro il diabete

Attendiamo le scuse dal Sindaco di Napoli

Commenti disabilitati su Attendiamo le scuse dal Sindaco di Napoli

Reintegrare il fondo previsto da quella Legge

Commenti disabilitati su Reintegrare il fondo previsto da quella Legge

Si apre il libro e inizia il gioco

Commenti disabilitati su Si apre il libro e inizia il gioco

Distress psichico delle persone con disabilità intellettive e autismo

Commenti disabilitati su Distress psichico delle persone con disabilità intellettive e autismo

Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Turismo, mobilità, sport: due giornate tutte dedicate all’accessibilità

Commenti disabilitati su Turismo, mobilità, sport: due giornate tutte dedicate all’accessibilità

Il momento della coesione, dell’unità, della solidarietà

Commenti disabilitati su Il momento della coesione, dell’unità, della solidarietà

La Convenzione ONU, una “stella polare” spesso dimenticata

Commenti disabilitati su La Convenzione ONU, una “stella polare” spesso dimenticata

Ma le cure amorevoli sono proprio le migliori?

Commenti disabilitati su Ma le cure amorevoli sono proprio le migliori?

Nessuna considerazione per il progetto di vita di quelle persone autistiche

Commenti disabilitati su Nessuna considerazione per il progetto di vita di quelle persone autistiche

“Uno sguardo raro”, festival “portatore sano di emozioni”

Commenti disabilitati su “Uno sguardo raro”, festival “portatore sano di emozioni”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti