La generazione «digital» non conosce i rischi del virus Hiv (e non lo evita)

La prevenzione dell’infezione dovrebbe cominciare a scuola perché i ragazzi sottovalutano le possibilità di contagio. Poi ci sono i test per svelare la presenza del virus in chi ce l’ha già e per suggerire cure tempestive. Test da promuovere, sempre

Leggi Tutto

Fonte Corriere.it – Salute

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti