La generazione degli invisibili presenti

Riflette, il docente Marco Condidorio, partendo dalle discriminazioni e dai maltrattamenti di cui, negli ultimi tempi, sono stati vittime soprattutto i bimbi più piccoli, e scrive: «La violenza deve essere eliminata da ogni percorso di istruzione, educazione e formazione. Vanno ristabilite la fiducia, l’affettività, il rispetto verso le figure educanti. Consentiamo ai discenti, che poi non sono altro che i nostri figli, i nostri nipoti, di sentirsi importanti, di sentirsi il centro delle nostre relazioni, non il “margine” o il “terzo incomodo”, perché troppo concentrati sui nostri egoismi»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Demenze senili, autismo e disabilità intellettive: la voce del Garante

Commenti disabilitati su Demenze senili, autismo e disabilità intellettive: la voce del Garante

Tutto per migliorare la qualità di vita delle persone con lesione midollare

Commenti disabilitati su Tutto per migliorare la qualità di vita delle persone con lesione midollare

Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Commenti disabilitati su Esplorare e comprendere la sessualità e l’affettività nella disabilità cognitiva

Un flash mob per i diritti

Commenti disabilitati su Un flash mob per i diritti

Non è un bel momento per le Malattie Rare!

Commenti disabilitati su Non è un bel momento per le Malattie Rare!

Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Commenti disabilitati su Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Per rendere visibili le donne con disabilità

Commenti disabilitati su Per rendere visibili le donne con disabilità

Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

Commenti disabilitati su Tante firme per evitare di tornare ai vecchi istituti

Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Tre anni dopo la Legge sul “Durante e Dopo di Noi”

Non sono affatto sovrastimati i disturbi specifici di apprendimento (DSA)

Commenti disabilitati su Non sono affatto sovrastimati i disturbi specifici di apprendimento (DSA)

Le problematiche educative e formative dell’alunno con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Le problematiche educative e formative dell’alunno con disabilità visiva

Un nuovo cerchio dell’Inferno di Dante, riservato ai caregiver familiari

Commenti disabilitati su Un nuovo cerchio dell’Inferno di Dante, riservato ai caregiver familiari

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti