La “fortuna” di avere un partner e le narrazioni tossiche su amore e disabilità

«La svalutazione delle persone con disabilità nella società – scrive Maria Chiara Paolini – è talmente normalizzata che sceglierne una come partner diventa una cosa “strana”. Addirittura vengono scritti articoli di giornale e realizzati servizi televisivi “al glucosio” sui matrimoni e le storie d’amore tra persone con disabilità e non, con espressioni come “questo amore così speciale”, e “coppia oltre i limiti”. Arriveremo a un giorno in cui ci sarà una percezione “neutra” di queste relazioni. Ma intanto, continuano a finire sotto i riflettori»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il racconto di una rinascita interiore attraverso la scrittura

Commenti disabilitati su Il racconto di una rinascita interiore attraverso la scrittura

Come vengono finanziati gli interventi sociali e sanitari?

Commenti disabilitati su Come vengono finanziati gli interventi sociali e sanitari?

L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

Commenti disabilitati su L’intervento del logopedista nei disturbi dello spettro autistico

La fruizione ampliata del patrimonio culturale e ambientale

Commenti disabilitati su La fruizione ampliata del patrimonio culturale e ambientale

“Dimenticate” dall’INPS le persone con disabilità sensoriale

Commenti disabilitati su “Dimenticate” dall’INPS le persone con disabilità sensoriale

Parlare è un Diritto, superare la balbuzie una conquista!

Commenti disabilitati su Parlare è un Diritto, superare la balbuzie una conquista!

La formazione sull’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su La formazione sull’inserimento lavorativo delle persone con sindrome di Down

Una mamma con la sclerosi multipla va sostenuta

Commenti disabilitati su Una mamma con la sclerosi multipla va sostenuta

Obiettivo Accessibilità

Commenti disabilitati su Obiettivo Accessibilità

Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Commenti disabilitati su Franco Bomprezzi e il suo “Decalogo della buona informazione sulla disabilità”

Disabilità, uguaglianza e musei

Commenti disabilitati su Disabilità, uguaglianza e musei

L’Educatore Tiflologico non è copia, ma sostanza

Commenti disabilitati su L’Educatore Tiflologico non è copia, ma sostanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti