La farina nel sacco: per una revisione della didattica a distanza. Lettera

LetteraInviata da Francesco Pettinari – È tutta farina del tuo sacco?” “Sì prof, l’ho fatto da solo.” Il sospetto, il dubbio, la convinzione che quell’esercizio svolto in modo pressoché perfetto sia frutto del lavoro degli altri, sia farina del sacco altrui, di un genitore, di un fratello maggiore, di Google è un pensiero ricorrente di molti colleghi alle prese con la didattica a distanza.

L’articolo La farina nel sacco: per una revisione della didattica a distanza. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti