La dignità dell’autismo adulto, smarrita nel deserto culturale

«Non ci sono risorse materiali e soprattutto culturali – scrive Simonetta Morelli – a garanzia della dignità delle persone adulte con autismo. Abbandonate dopo i 18 anni, non ricevono più nemmeno attenzioni. E le famiglie coinvolte che tentano di risolvere qui e adesso le urgenze dell’autismo bambino e adolescente quasi mai viaggiano con uno sguardo prospettico all’età adulta. È come se, una volta cresciuti, fosse negato loro il diritto di maturare e di invecchiare. Di essere felici, che è il concetto più relativo che ci sia, “nel blu dipinto di blu”…»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Adulti con ADHD: vivere o sopravvivere?

Commenti disabilitati su Adulti con ADHD: vivere o sopravvivere?

La comunità globale dei terapisti occupazionali

Commenti disabilitati su La comunità globale dei terapisti occupazionali

I servizi rivolti alle persone con disabilità e i rischi di segregazione

Commenti disabilitati su I servizi rivolti alle persone con disabilità e i rischi di segregazione

La “vetta dell’Everest” della resilienza

Commenti disabilitati su La “vetta dell’Everest” della resilienza

La disabilità senza condizionamenti e pregiudizi

Commenti disabilitati su La disabilità senza condizionamenti e pregiudizi

Coma e stati vegetativi: associazioni e famiglie chiedono ascolto e diritti

Commenti disabilitati su Coma e stati vegetativi: associazioni e famiglie chiedono ascolto e diritti

Le guide in linguaggio semplificato dei Beni del Fondo Ambiente Italiano

Commenti disabilitati su Le guide in linguaggio semplificato dei Beni del Fondo Ambiente Italiano

Coma, stato vegetativo e cerebrolesioni: verso una nuova Conferenza di Consenso

Commenti disabilitati su Coma, stato vegetativo e cerebrolesioni: verso una nuova Conferenza di Consenso

Adatto ai bimbi con autismo, adatto a tutti i bimbi

Commenti disabilitati su Adatto ai bimbi con autismo, adatto a tutti i bimbi

Se un piccolo borgo, tra i più belli d’Italia, diventa esempio di accessibilità

Commenti disabilitati su Se un piccolo borgo, tra i più belli d’Italia, diventa esempio di accessibilità

Una nuova giornata di festa all’Istituto Montecatone di Imola

Commenti disabilitati su Una nuova giornata di festa all’Istituto Montecatone di Imola

Caffè Letterario Vesuvio

Commenti disabilitati su Caffè Letterario Vesuvio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti