La differenza tra semplice assistenza e accoglienza

«L’apporto dei volontari fa la differenza fra semplice assistenza e accoglienza»: si riferisce all’accoglienza delle persone con disabilità in ospedale, Angelo Mantovani, direttore della Fondazione Mantovani Castorina di Milano, che per consentire al reparto “DAMA” dell’Ospedale San Paolo di Milano – vero “pioniere” in questo àmbito – di continuare a svolgere il proprio servizio, ha lanciato con la Federazione LEDHA e con altre Associazioni un percorso per la ricerca di volontari, a partire da un corso gratuito che partirà domani, 8 novembre, e per il quale sono ancora aperte le iscrizioni

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

Commenti disabilitati su Agricoltura sociale: un laboratorio di inclusione per le persone con disabilità

“Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Commenti disabilitati su “Lo sguardo degli altri”: una “narrativa” diversa della disabilità

Quando una malattia rara viene scambiata con un’altra patologia

Commenti disabilitati su Quando una malattia rara viene scambiata con un’altra patologia

Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

Commenti disabilitati su Il tempo della ricerca è anch’esso tempo di cura

SuperJob: la disabilità come risorsa nel mercato del lavoro

Commenti disabilitati su SuperJob: la disabilità come risorsa nel mercato del lavoro

Crescerà, con questa emergenza, la risposta inclusiva sulla disabilità?

Commenti disabilitati su Crescerà, con questa emergenza, la risposta inclusiva sulla disabilità?

Luciano Tavazza, un profeta della solidarietà

Commenti disabilitati su Luciano Tavazza, un profeta della solidarietà

Ancora aperto il sondaggio su coronavirus e persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Ancora aperto il sondaggio su coronavirus e persone con sindrome di Down

Ben poco considerati nella “fase 1”, ora i Malati Rari chiedono tutele

Commenti disabilitati su Ben poco considerati nella “fase 1”, ora i Malati Rari chiedono tutele

Autonomie e cooperazione per giovani con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Autonomie e cooperazione per giovani con disabilità visiva

Quei Dirigenti Scolastici hanno offeso milioni di ragazzi e le loro famiglie

Commenti disabilitati su Quei Dirigenti Scolastici hanno offeso milioni di ragazzi e le loro famiglie

Stazioni accessibili in città inclusive

Commenti disabilitati su Stazioni accessibili in città inclusive

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti