La designazione di Franco Bettoni alla Presidenza dell’INAIL

«Per la prima volta nella storia dell’INAIL la carica di Presidente viene conferita a un invalido del lavoro. Consideriamo questa scelta come il segno di una forte attenzione alle politiche di contrasto al fenomeno degli incidenti sul lavoro e delle malattie professionali, nonché alla tutela delle vittime»: a dirlo è Zoello Forni, presidente dell’ANMIL (Associazione Nazionale fra Lavoratori Mutilati e Invalidi del Lavoro), commentando l’avvio, da parte del Consiglio dei Ministri, delle procedure per la nomina alla Presidenza dell’INAIL di Franco Bettoni, già alla guida della stessa ANMIL

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti