La cura migliore permette a una persona con disabilità di essere se stessa

Un romanzo dello scrittore Sándor Márai offre lo spunto per riflettere sulla relazione che intercorre tra i/le caregiver e le persone con disabilità di cui si prendono cura, indagandone alcune ambiguità. E nell’elencare vari casi di omicidio tentato o riuscito ai danni di persone con disabilità, Simona Lancioni, a propria volta caregiver, scrive: «Di fronte a notizie come queste l’unica risposta civile è chiedere scusa alle persone con disabilità. Questo non ripara il torto subito, né riporta in vita le persone, ma ristabilisce il senso del limite tra ciò che è consentito e ciò che non lo è»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Gravi carenze, al San Martino di Genova, per le Malattie Rare

Commenti disabilitati su Gravi carenze, al San Martino di Genova, per le Malattie Rare

Li chiamano “esperti per esperienza” e aiutano chi affronta la disabilità

Commenti disabilitati su Li chiamano “esperti per esperienza” e aiutano chi affronta la disabilità

Il disability manager nel mondo del lavoro, ai tempi del coronavirus

Commenti disabilitati su Il disability manager nel mondo del lavoro, ai tempi del coronavirus

Perché tutto ciò che ruota attorno alla disabilità dev’essere ridotto a terapia?

Commenti disabilitati su Perché tutto ciò che ruota attorno alla disabilità dev’essere ridotto a terapia?

Fruibilità, riconoscibilità e accessibilità del patrimonio culturale

Commenti disabilitati su Fruibilità, riconoscibilità e accessibilità del patrimonio culturale

La campagna elettorale non rallenti la riforma del Terzo Settore

Commenti disabilitati su La campagna elettorale non rallenti la riforma del Terzo Settore

Non è forse segregazione di persone con disabilità, questa?

Commenti disabilitati su Non è forse segregazione di persone con disabilità, questa?

A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

Commenti disabilitati su A Torino parcheggi gratuiti, tra le strisce blu, per chi ha il contrassegno

La Consulta Malattie Neuromuscolari di Piemonte e Valle d’Aosta

Commenti disabilitati su La Consulta Malattie Neuromuscolari di Piemonte e Valle d’Aosta

Il Ministero apre alle “risorse libere” per la didattica inclusiva

Commenti disabilitati su Il Ministero apre alle “risorse libere” per la didattica inclusiva

Basta silenzi sulle violenze e gli abusi subiti dalle donne con disabilità!

Commenti disabilitati su Basta silenzi sulle violenze e gli abusi subiti dalle donne con disabilità!

Ma quanto gas danno questi?

Commenti disabilitati su Ma quanto gas danno questi?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti