La cosa più naturale del mondo

«Qual è la cosa più naturale e comune al mondo? – si chiede Giorgio Genta – È naturalmente quella più diffusa. E siccome sulla Terra ci sono circa un miliardo di persone con disabilità di vari gradi e tipi, tenendo anche conto che – soprattutto in Italia – l’innalzarsi dell’età media della popolazione ha portato anche a far crescere ulteriormente il numero degli anni con disabilità, potremmo concludere che in Italia si vive nel modo più naturale, più dieteticamente giusto, più elegante, più fantasioso e più “disabile”. Peccato che i nostri politici e amministratori non se ne siano accorti…»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Malattie rare: la centralità del ruolo del paziente e una corretta informazione

Commenti disabilitati su Malattie rare: la centralità del ruolo del paziente e una corretta informazione

Teatro senza barriere nel tempio milanese della comicità

Commenti disabilitati su Teatro senza barriere nel tempio milanese della comicità

“Guardiano di notte”, ovvero disabilità, filosofia, caregiver e molto altro

Commenti disabilitati su “Guardiano di notte”, ovvero disabilità, filosofia, caregiver e molto altro

Autismo: rendere operativo quanto già previsto dalle nostre norme regionali

Commenti disabilitati su Autismo: rendere operativo quanto già previsto dalle nostre norme regionali

L’“Isola Formativa”, opportunità poco sfruttata

Commenti disabilitati su L’“Isola Formativa”, opportunità poco sfruttata

Autismo: vanno approvate le nuove Linee di Indirizzo, no a ulteriori rinvii!

Commenti disabilitati su Autismo: vanno approvate le nuove Linee di Indirizzo, no a ulteriori rinvii!

Si potrebbe risolvere rapidamente la questione del parcheggio tra le strisce blu

Commenti disabilitati su Si potrebbe risolvere rapidamente la questione del parcheggio tra le strisce blu

La SIDIMA incontra le Istituzioni

Commenti disabilitati su La SIDIMA incontra le Istituzioni

Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Commenti disabilitati su Inaccettabile tornare ai vecchi istituti!

Quel fedele e instancabile compagno di libertà

Commenti disabilitati su Quel fedele e instancabile compagno di libertà

Non esiste un atteggiamento giusto con le parole sbagliate

Commenti disabilitati su Non esiste un atteggiamento giusto con le parole sbagliate

Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

Commenti disabilitati su Apprezzabile apertura della Regione Emilia Romagna sugli ausili

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti