La Convenzione di Istanbul, le donne con disabilità e il contrasto alla violenza

In quali termini la Convenzione di Istanbul del 2011 (“Convenzione del Consiglio d’Europa sulla prevenzione e la lotta contro la violenza nei confronti delle donne e la violenza domestica”) si è occupata di violenza nei confronti delle donne con disabilità, visto e considerato che esse hanno da due a cinque volte più probabilità di essere vittime di violenza? «Se si va oltre le poche citazioni della parola “disabilità” in questo fondamentale documento – scrive Simona Lancioni – si scopre qualcosa di ben diverso, inducendoci a riconsiderare gli stessi modi con cui contrastare la violenza»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il mondo sembra andare verso la “scuola di tutti per tutti”

Commenti disabilitati su Il mondo sembra andare verso la “scuola di tutti per tutti”

Sicurezza e persone con disabilità: non solo una questione di norme

Commenti disabilitati su Sicurezza e persone con disabilità: non solo una questione di norme

Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

Commenti disabilitati su Contro la lebbra, contro tutte le malattie non ancora sconfitte

I cani guida negli stabilimenti balneari

Commenti disabilitati su I cani guida negli stabilimenti balneari

“Il Carrozzone degli Artisti”, alla maniera dei giullari medievali

Commenti disabilitati su “Il Carrozzone degli Artisti”, alla maniera dei giullari medievali

Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Commenti disabilitati su Anche nell’isolamento tutti insieme possiamo dare forza all’inclusione

Gli atleti paralimpici e i Gruppi Sportivi Militari

Commenti disabilitati su Gli atleti paralimpici e i Gruppi Sportivi Militari

Quelle prestazioni non possono essere interrotte in nessun caso

Commenti disabilitati su Quelle prestazioni non possono essere interrotte in nessun caso

Facciamo Strada, insieme ai ragazzi delle scuole

Commenti disabilitati su Facciamo Strada, insieme ai ragazzi delle scuole

Le variabili del genere e della disabilità nell’emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Le variabili del genere e della disabilità nell’emergenza coronavirus

Fotografare il “Bello della Vita”

Commenti disabilitati su Fotografare il “Bello della Vita”

Rifiutare l’iscrizione a scuola di un bimbo con disabilità è discriminante

Commenti disabilitati su Rifiutare l’iscrizione a scuola di un bimbo con disabilità è discriminante

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti