La composizione del sangue umano influenza le decisioni del parassita della malaria

Quando le scorte di una molecola di grasso si riducono, il plasmodio cambia le sue priorità: smette di replicarsi nell’ospite e punta a prendere un passaggio nella zanzara di turno, per ricominciare il ciclo di trasmissione.

https://www.focus.it/scienza/salute/composizione-del-sangue-e-parassita-della-malaria

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti