La casa per Simone

Assistito dalla madre Sara, Simone, giovane con disabilità gravissima, vive a Roma al settimo piano di una casa di edilizia popolare, da dove non può uscire nemmeno per le urgenze. Ora potrebbe trasferirsi in una residenza al piano terra, ma la situazione è bloccata da un debito accumulato con il Comune di Roma, al momento insolvibile, causato, a dire di Sara, dallo stesso Comune di Roma, che non rimborsa regolarmente, come dovrebbe, le spese di assistenza per il figlio. In loro favore è stata lanciata una campagna nel web, denominata “La casa per Simone”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cresce l’interesse delle Università per i disability manager

Commenti disabilitati su Cresce l’interesse delle Università per i disability manager

Dialogo su disabilità e fede

Commenti disabilitati su Dialogo su disabilità e fede

Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Commenti disabilitati su Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Un’indagine approfondita sul lavoro delle persone con disabilità

Marilena, che sente con il cuore e con il tatto

Commenti disabilitati su Marilena, che sente con il cuore e con il tatto

“Siamo tutti Down!”

Commenti disabilitati su “Siamo tutti Down!”

Per il Comune di Frascineto, in Calabria, l’inclusione è una priorità

Commenti disabilitati su Per il Comune di Frascineto, in Calabria, l’inclusione è una priorità

Bel documento di storia e di lotta per l’inclusione, “La classe degli asini”!

Commenti disabilitati su Bel documento di storia e di lotta per l’inclusione, “La classe degli asini”!

L’assistenza scolastica a Roma e la “guerra dei mondi”

Commenti disabilitati su L’assistenza scolastica a Roma e la “guerra dei mondi”

Il buio è servito!

Commenti disabilitati su Il buio è servito!

Così vanno in crisi le Associazioni e il Volontariato!

Commenti disabilitati su Così vanno in crisi le Associazioni e il Volontariato!

Un percorso in punta di dita, nel buio e nel silenzio della neve che cade

Commenti disabilitati su Un percorso in punta di dita, nel buio e nel silenzio della neve che cade

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti