LA CADUTA DELL’ABBANDONO

Vivere è stare infrangendo.
Una o l’altra legge.
Non ci sono alternative:
non infrangere niente è essere morto.
La realtà è infrazione.
La irrealtà anche.
E tra le due scorre un fiume di specchi
che non figurano in nessuna mappa.
In quel fiume le leggi si dissolvono,
ogni trasgressore diventa un altro specchio.

 
 
 

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

SPAZIO JUNG

Commenti disabilitati su SPAZIO JUNG

Psicoanalisi di frontiera

Commenti disabilitati su Psicoanalisi di frontiera

L’ESSERE-NEL-MONDO DI ALBA, ATTRAVERSO IL METODO PHD

Commenti disabilitati su L’ESSERE-NEL-MONDO DI ALBA, ATTRAVERSO IL METODO PHD

RECENSIONE La solitudine della donna Saggio di Sarantis Thanopulos

Commenti disabilitati su RECENSIONE La solitudine della donna Saggio di Sarantis Thanopulos

Didattica e supervisione, con una nota sulla situazione attuale della supervisione in Italia

Commenti disabilitati su Didattica e supervisione, con una nota sulla situazione attuale della supervisione in Italia

FAKE NEWS: Il falso come imitazione del vivere

Commenti disabilitati su FAKE NEWS: Il falso come imitazione del vivere

ASSOCIAZIONE AISTED

Commenti disabilitati su ASSOCIAZIONE AISTED

PAGANINI, TALENTO E PSICHE DI UN GENIO

Commenti disabilitati su PAGANINI, TALENTO E PSICHE DI UN GENIO

INTERVISTA A GIOVANNI ABBATE DAGA: ALCUNI APPROFONDIMENTI SUI DCA

Commenti disabilitati su INTERVISTA A GIOVANNI ABBATE DAGA: ALCUNI APPROFONDIMENTI SUI DCA

Le lacrime di Elin. Empatia e Politica

Commenti disabilitati su Le lacrime di Elin. Empatia e Politica

LACAN E L’ITALIA

Commenti disabilitati su LACAN E L’ITALIA

Alzheimer. Scoperta la struttura della proteina tau, alla base del processo degenerativo

Commenti disabilitati su Alzheimer. Scoperta la struttura della proteina tau, alla base del processo degenerativo

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti