La cabala dei numeri utili ovvero anche un punto di invalidità fa la differenza

«Chi si occupa di inclusione lavorativa delle persone con disabilità – scrive Marino Bottà – sa che deve fare i conti con una serie di numeri e percentuali che possono facilitarne il collocamento e che anche un solo punto di invalidità ha delle ripercussioni sulle possibilità di accesso al lavoro e sulla qualità del rapporto contrattuale. La percentuale di invalidità acquista infatti un valore primario nella presentazione all’azienda, in un quadro che si intreccia con i pregiudizi degli imprenditori. Vediamo come e perché»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

L’arte accessibile raccontata alla radio

Commenti disabilitati su L’arte accessibile raccontata alla radio

Il ruolo del Comitato ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità

Commenti disabilitati su Il ruolo del Comitato ONU sui Diritti delle Persone con Disabilità

Un’aiuola dell’AISM ad Euroflora, per festeggiare 50 anni di impegno

Commenti disabilitati su Un’aiuola dell’AISM ad Euroflora, per festeggiare 50 anni di impegno

Nuove sfide per tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Nuove sfide per tutelare i diritti delle persone con disabilità visiva

Una connessione nuova, per la Giornata delle Persone con Sindrome di Down

Commenti disabilitati su Una connessione nuova, per la Giornata delle Persone con Sindrome di Down

Dialoghi intorno e dentro la violenza sulle donne con disabilità

Commenti disabilitati su Dialoghi intorno e dentro la violenza sulle donne con disabilità

Un’imperdibile diretta Facebook con Felice Tagliaferri e Simona Atzori

Commenti disabilitati su Un’imperdibile diretta Facebook con Felice Tagliaferri e Simona Atzori

Marilena, che sente con il cuore e con il tatto

Commenti disabilitati su Marilena, che sente con il cuore e con il tatto

Un succo di mele che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce

Commenti disabilitati su Un succo di mele che fa bene a chi lo beve, ma anche a chi lo produce

Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Commenti disabilitati su Violenza contro le donne: l’Unione Europea ratifichi la Convenzione di Istanbul!

Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

Commenti disabilitati su Identificata una molecola chiave nello sviluppo della sclerodermia

Il nuovo Rapporto Annuale della Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile

Commenti disabilitati su Il nuovo Rapporto Annuale della Conferenza Nazionale Enti Servizio Civile

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti