La bellezza del territorio che include

«L’accessibilità al patrimonio culturale sta diventando una delle priorità di musei e luoghi d’arte e tuttavia ancora poca attenzione viene generalmente dedicata alle persone con disagio mentale e ai loro bisogni di conoscenza e partecipazione»: così il SAAD (Servizio di Ateneo per le Attività di Studenti con Disabilità e DSA) dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli spiega perché è nato il progetto “Meglio insieme: la bellezza del territorio che include”, che guarda appunto alle esigenze di un pubblico con disagio mentale. Domani, 8 giugno, ne verranno presentati i primi risultati

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un altro Comune condannato “per barriere”

Commenti disabilitati su Un altro Comune condannato “per barriere”

L’accessibilità che innalza la qualità urbana

Commenti disabilitati su L’accessibilità che innalza la qualità urbana

“Una via possibile”: l’arrampicata come simbolo di inclusione

Commenti disabilitati su “Una via possibile”: l’arrampicata come simbolo di inclusione

Per sostenere il Centro Diagnostico della Lega del Filo d’Oro

Commenti disabilitati su Per sostenere il Centro Diagnostico della Lega del Filo d’Oro

Un progetto di legge regionale basato sul diritto alla vita indipendente

Commenti disabilitati su Un progetto di legge regionale basato sul diritto alla vita indipendente

Questa volta l’esclusione riguarda la recita natalizia!

Commenti disabilitati su Questa volta l’esclusione riguarda la recita natalizia!

Disabilità: essere riconosciuti come Persone

Commenti disabilitati su Disabilità: essere riconosciuti come Persone

È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

Commenti disabilitati su È tempo di sostituire i “luoghi dell’esclusione” con i “luoghi della vita”

A Ferrara c’è “Tutto un altro sguardo”

Commenti disabilitati su A Ferrara c’è “Tutto un altro sguardo”

C’è ancora tanta discriminazione, ma ci sono anche buone risposte

Commenti disabilitati su C’è ancora tanta discriminazione, ma ci sono anche buone risposte

Approvata negli USA la prima terapia orale per l’atrofia muscolare spinale

Commenti disabilitati su Approvata negli USA la prima terapia orale per l’atrofia muscolare spinale

Quattro generazioni per dimenticare? Non si può permetterlo!

Commenti disabilitati su Quattro generazioni per dimenticare? Non si può permetterlo!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti