La beffa di avere 65 anni

«Chi arriva ai 65 anni – scrive Maria Pia Amico, riprendendo un tema recentemente denunciato anche dall’Associazione ANFFAS – non viene più considerato come “disabile”, ma come “anziano”, quasi che la sua condizione di prima cessasse di colpo e non avesse più bisogno di certi servizi, per altro indispensabili. E il dato forse più curioso è che nessuna legge o documento istituzionale stabilisce che una persona con disabilità debba considerarsi anziana dopo i 65 anni e, di conseguenza, che le vengano interdetti i servizi di cui usufruiva fino al giorno prima»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Giornata dei Risvegli: più attenzione, più ascolto e diritti uniformi

Commenti disabilitati su Giornata dei Risvegli: più attenzione, più ascolto e diritti uniformi

Si presenta “Sensi e parole per comprendere l’arte”

Commenti disabilitati su Si presenta “Sensi e parole per comprendere l’arte”

Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

Commenti disabilitati su Passione, entusiasmo e gioco di squadra contro la sclerosi sistemica

Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

Commenti disabilitati su Va diffusa il più possibile quella corretta informazione sull’ADHD

La Puglia e il bando per gli assegni di cura: criticità e rinvii

Commenti disabilitati su La Puglia e il bando per gli assegni di cura: criticità e rinvii

Sindrome di Down: aiutateci tutti a non rendere vana la nostra azione!

Commenti disabilitati su Sindrome di Down: aiutateci tutti a non rendere vana la nostra azione!

Decreto “Cura Italia” e lavoro: l’INPS chiarisce ben poco, anzi smentisce

Commenti disabilitati su Decreto “Cura Italia” e lavoro: l’INPS chiarisce ben poco, anzi smentisce

Il diritto allo studio in una prospettiva inclusiva

Commenti disabilitati su Il diritto allo studio in una prospettiva inclusiva

Alberghi pronti ad accogliere le persone con autismo e i loro familiari

Commenti disabilitati su Alberghi pronti ad accogliere le persone con autismo e i loro familiari

Corsi di formazione “IDEALI” per l’accompagnamento al lavoro

Commenti disabilitati su Corsi di formazione “IDEALI” per l’accompagnamento al lavoro

I corsi gratuiti al buio di Orbolandia.it (e anche la chat di auto aiuto)

Commenti disabilitati su I corsi gratuiti al buio di Orbolandia.it (e anche la chat di auto aiuto)

Sono Rari, ma non soli!

Commenti disabilitati su Sono Rari, ma non soli!

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti