ITP: graduatorie di istituto, concorso ordinario, TFA sostegno: 24 CFU sì o no?

Concorso ordinario secondaria

La risposta è sicuramente negativa. Gli ITP accedono al concorso ordinario secondaria solo con il titolo di diploma, come stabilito dall’art. 22 del Decreto Legislativo  n. 59/2017 “. I requisiti di cui all’articolo 5, comma 2, sono richiesti per la partecipazione ai concorsi banditi successivamente all’anno scolastico 2024/2025. Sino ad allora, per i posti di insegnante tecnico pratico, rimangono fermi i requisiti previsti dalla normativa vigente in materia di classi di concorso. ”

TFA sostegno

Lo scorso anno, in occasione del TFA sostegno IV ciclo, gli ITP hanno potuto  partecipare con solo diploma, sempre prendendo a riferimento l’art. 22 del Decreto Legislativo n. 59/2017.

Quest’anno, in preparazione al V ciclo TFA sostegno, il Miur ha emanato una nota “controversa”, in cui afferma di chiarire i requisiti di accesso al TFA sostegno, limitandoli all’art. 5 commi 1 e 2 del Decreto L.vo 59/2017, senza menzionare l’art. 22, che deroga per gli ITP dal possesso dei 24 CFU fino al 2024/25.

I sindacati hanno già chiesto chiarimenti al Miur in merito.

La risposta rimane quindi in sospeso, anche se il buon senso porterebbe a dire che, in presenza delle stesse condizioni, non si può proporre una proroga sui requisiti di accesso un anno sì e un anno no.

Graduatorie di istituto

Lo stesso dubbio riguarda le graduatorie di istituto.

La norma approvata nel Decreto Scuola afferma “4. All’articolo 1, comma 107, della legge 13 luglio 2015, n. 107, le parole: « 2019/2020 » sono sostituite dalle seguenti: « 2022/2023 » ed è aggiunto, in fine, il seguente periodo: « In occasione dell’aggiornamento previsto nell’anno scolastico 2019/2020, l’inserimento nella terza fascia delle graduatorie per posto comune nella scuola secondaria è riservato ai soggetti precedentemente inseriti nella medesima terza fascia nonché ai soggetti in possesso dei titoli di cui all’articolo 5, commi 1, lettera b), e 2, lettera b), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59 »

Anche in questo caso i legislatori hanno dimenticato di inserire nella norma il riferimento alla deroga presente nel Decreto L.vo n. 59/2017.

Lo mette in evidenza la FLCGIL, che così scrive “Sarà importante chiarire in sede applicativa della norma la situazione relativa all’accesso per i profili di ITP, laddove il Dlgs 59/2017 prevede chiaramente all’art. 22 che fino al 2024/2025 requisito di accesso per i posti di insegnante tecnico pratico siano ancora i diplomi definiti dalla normativa vigente.

L’articolo ITP: graduatorie di istituto, concorso ordinario, TFA sostegno: 24 CFU sì o no? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bonus nascita, congedo di paternità 10 giorni e asilo nido gratuito: possibili con la Legge di Bilancio

Commenti disabilitati su Bonus nascita, congedo di paternità 10 giorni e asilo nido gratuito: possibili con la Legge di Bilancio

Fusacchia (+ Europa): DL Scuola, approvato emendamento sul titolo di Dottorato

Commenti disabilitati su Fusacchia (+ Europa): DL Scuola, approvato emendamento sul titolo di Dottorato

Peppino Loddo è il nuovo dirigente dell’AT di Cagliari

Commenti disabilitati su Peppino Loddo è il nuovo dirigente dell’AT di Cagliari

Pensioni: dati sulle pratiche lavorate dall’INPS nelle province del Lazio

Commenti disabilitati su Pensioni: dati sulle pratiche lavorate dall’INPS nelle province del Lazio

Presto tavolo regionale per i problemi della scuola nelle piccole isole siciliane

Commenti disabilitati su Presto tavolo regionale per i problemi della scuola nelle piccole isole siciliane

Qual è il superiore interesse dei minori , figli dei “docenti immobilizzati”? Lettera

Commenti disabilitati su Qual è il superiore interesse dei minori , figli dei “docenti immobilizzati”? Lettera

Mattarella, ai docenti non sempre vengono riconosciuti meriti

Commenti disabilitati su Mattarella, ai docenti non sempre vengono riconosciuti meriti

Maturità 2020: esami in presenza solo se c’è sicurezza per gli studenti

Commenti disabilitati su Maturità 2020: esami in presenza solo se c’è sicurezza per gli studenti

Scuola: dobbiamo restare a casa? E noi facciamo la radio

Commenti disabilitati su Scuola: dobbiamo restare a casa? E noi facciamo la radio

Bimbo precipitato a scuola, aggiornamento: al vaglio il regolamento di istituto sulla vigilanza. Oggi primi nomi su registro indagati

Commenti disabilitati su Bimbo precipitato a scuola, aggiornamento: al vaglio il regolamento di istituto sulla vigilanza. Oggi primi nomi su registro indagati

Concorso dirigente scolastico, verificare per tutti corretto e legittimo espletamento della procedura. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso dirigente scolastico, verificare per tutti corretto e legittimo espletamento della procedura. Lettera

Protocollo di sicurezza per la maturità, sindacati convocati il 18 maggio. Firmeranno?

Commenti disabilitati su Protocollo di sicurezza per la maturità, sindacati convocati il 18 maggio. Firmeranno?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti