Istruzione, tagli per 4 miliardi: meno soldi per gli insegnanti di sostegno

Secondo quanto riporta il Corriere, la spesa per l’istruzione si riduce, a legislazione vigente, di 4 miliardi nel triennio, cioè di circa il 10%. Si passa da 48,3 a 44,4 miliardi nel giro di tre anni, con una riduzione delle risorse sia per l’istruzione primaria (da 29,4 a 27,1 miliardi di euro) che per quella secondaria (da 15,3 a 14,1 miliardi).

A determinare la flessione contribuisce in modo decisivo la riduzione dei fondi per gli insegnanti di sostegno, un miliardo nel ciclo primario, 300 milioni in quello secondario. In compenso si spenderà qualcosa in più per l’Istruzione universitaria (da 8,3 a 8,5 miliardi tra il ‘19 e il ‘21).

L’articolo Istruzione, tagli per 4 miliardi: meno soldi per gli insegnanti di sostegno sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA, graduatorie esaurite. Dove si chiama da terza fascia. Aggiunta Sicilia

Commenti disabilitati su ATA, graduatorie esaurite. Dove si chiama da terza fascia. Aggiunta Sicilia

Bussetti inaugura anno scolastico a Milano. Agli studenti “Abbiate fiducia nei docenti, sono qui proprio per voi”

Commenti disabilitati su Bussetti inaugura anno scolastico a Milano. Agli studenti “Abbiate fiducia nei docenti, sono qui proprio per voi”

Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

Commenti disabilitati su Domande part time entro il 15 marzo: fac-simile docenti e Ata

La bidella di Sanluri, o allarghiamo l’aula o mettiamo solo 18 piccolini. Lettera

Commenti disabilitati su La bidella di Sanluri, o allarghiamo l’aula o mettiamo solo 18 piccolini. Lettera

Partito Democratico, programma scuola e Università: meno dispersione, riconoscimento automatico titoli nei Paesi UE

Commenti disabilitati su Partito Democratico, programma scuola e Università: meno dispersione, riconoscimento automatico titoli nei Paesi UE

Pistorino (FLCGIL Sicilia): la professoressa Rosa Dell’Aria andrebbe premiata, non sanzionata [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Pistorino (FLCGIL Sicilia): la professoressa Rosa Dell’Aria andrebbe premiata, non sanzionata [INTERVISTA]

Rientro docente dopo il 30 aprile e didattica a distanza. I casi di proroga della supplenza

Commenti disabilitati su Rientro docente dopo il 30 aprile e didattica a distanza. I casi di proroga della supplenza

Scuola “Alta borghesia”, M5S: bene cambio pagina web

Commenti disabilitati su Scuola “Alta borghesia”, M5S: bene cambio pagina web

Concorso infanzia e primaria, preselettiva si svolge se domande superano di quattro volte il numero dei posti

Commenti disabilitati su Concorso infanzia e primaria, preselettiva si svolge se domande superano di quattro volte il numero dei posti

Quota 100 nel 2020: chi compie 62 anni a dicembre ci rientra?

Commenti disabilitati su Quota 100 nel 2020: chi compie 62 anni a dicembre ci rientra?

Docenti Digitali, il Corso gratuito di WeSchool e DeA Scuola per i docenti della Secondaria

Commenti disabilitati su Docenti Digitali, il Corso gratuito di WeSchool e DeA Scuola per i docenti della Secondaria

Maturità, De Cristofaro: primo giorno riapertura scuola è momento fondamentale

Commenti disabilitati su Maturità, De Cristofaro: primo giorno riapertura scuola è momento fondamentale

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti