Istat: in Italia obesi 2 milioni di bambini, 1 su 4

Se tra il 2010 e il 2011 era il 25,7% a non compiere nessuna attività fisica, la percentuale dei “fannulloni” è scesa al 22,7%.

Se nel mondo sono oltre 340 milioni i bambini e gli adolescenti di 5-19 anni in eccesso di peso, nel panorama europeo l’Italia è tra i Paesi con i livelli più alti di obesità tra i bambini di 7-8 anni.

Nei paesi dell’Ue, in media, è obeso quasi un bambino su otto tra i 7 e gli 8 anni. La maglia nera spetta a Cipro (20%), ma l’ Italia segue a ruota con la Spagna (18%), e precede Grecia e Malta (17%).

Nel Belpaese sovrappeso e obesità sono più diffuse tra i maschi (27,8% contro 22,4%). E la fascia di età più critica è quella tra i 3 e i 10 anni (30,4%).

Al crescere dell’età, il sovrappeso e l’obesità diminuiscono, fino a toccare il valore minimo tra i ragazzi di 14-17 anni (14,6%).

L’eccesso di peso è più elevato nel Mezzogiorno. Se è pari al 18,8% al Nord-ovest, e al 22,5% al Nord-est, si attesta al 24,2% Centro, e raggiunge il 29,9% nelle Isole e il 32,7%). E anche all’interno del Sud ci sono differenze, con percentuali particolarmente elevate in Campania (35,4%), Calabria (33,8%), Sicilia (32,5%) e Molise (31,8%).

Tendono a essere maggiormente in sovrappeso o obesi i bambini e ragazzi che vivono in famiglie con risorse economiche scarse o insufficienti, ma soprattutto in quelle in cui il livello di istruzione dei genitori è più basso. La quota di bambini in eccesso di peso è infatti pari al 19% tra quanti vivono in famiglie con genitori laureati ma raggiunge il 30,1% se i genitori non sono andati oltre la scuola dell’obbligo.

L’articolo Istat: in Italia obesi 2 milioni di bambini, 1 su 4 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Turi (Uil), la scuola italiana è quella statale

Commenti disabilitati su Turi (Uil), la scuola italiana è quella statale

Docenti con servizio misto statale – paritaria esclusi dal concorso straordinario. Lettera

Commenti disabilitati su Docenti con servizio misto statale – paritaria esclusi dal concorso straordinario. Lettera

Giornata mondiale senza tabacco 2020, CNDDU: proposta didattica

Commenti disabilitati su Giornata mondiale senza tabacco 2020, CNDDU: proposta didattica

Graduatorie ad esaurimento, pubblicazione provvisorie e reclamo: cosa fare

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento, pubblicazione provvisorie e reclamo: cosa fare

Concorsi scuola, Ministero riconvoca sindacati per venerdì 17 aprile

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, Ministero riconvoca sindacati per venerdì 17 aprile

TFA sostegno, elenchi ammessi a prova scritta. Aggiornato Abruzzo, Bergamo, Trento, Padova

Commenti disabilitati su TFA sostegno, elenchi ammessi a prova scritta. Aggiornato Abruzzo, Bergamo, Trento, Padova

Ripristinare le due ore di geografia alle scuole medie. Lettera

Commenti disabilitati su Ripristinare le due ore di geografia alle scuole medie. Lettera

Feltri: Maturità è inutile, docenti conoscono i propri alunni. Lezioni web sono una rottura

Commenti disabilitati su Feltri: Maturità è inutile, docenti conoscono i propri alunni. Lezioni web sono una rottura

Rigo o riga significati diversi: quale si usa e che plurale si mette

Commenti disabilitati su Rigo o riga significati diversi: quale si usa e che plurale si mette

Quanto è difficile fare l’insegnante oggi. Lettera

Commenti disabilitati su Quanto è difficile fare l’insegnante oggi. Lettera

Esami III media, ecco cosa può fare la differenza. Lettera

Commenti disabilitati su Esami III media, ecco cosa può fare la differenza. Lettera

Coronaviru, un pensiero di buon auspicio. Lettera

Commenti disabilitati su Coronaviru, un pensiero di buon auspicio. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti