Iscrizioni, Sgambato (PD): istituti tecnici e professionali non sono refugium peccatorum per chi non vuol studiare

Ecco parte del messaggio “[…] Gli alunni purtroppo scelgono il percorso di studi non in base alle loro attitudini, ma in base al rendimento scolastico o, peggio, a seconda dell’ambiente e delle famiglie di provenienza.
Questo comporta che la selezione in ingresso tra #licei e #istitutitecnici e #professionali avviene sulla base di un giudizio tra “alunni bravi e studiosi e alunni che non hanno mostrato impegno”, senza soffermarsi, invece, sulle inclinazioni, sui desideri degli studenti.
Dobbiamo esserne consapevoli, come #genitori e come #docenti.
Gli istituti tecnici e professionali sono scuole di alto profilo, non “rifugium peccatorum” di chi non vuol studiare.

Un analogo messaggio era stato lanciato qualche giorno fa anche dal Ministro Azzolinava ricordato con chiarezza ai ragazzi e ai loro genitori che non esistono scuole o indirizzi di serie A e serie B. Ogni studente scelga non in base alle mode, ma alle proprie aspirazioni e inclinazioni, con un occhio anche al mercato del lavoro.”

Nell’anno scolastico 2019/20 il 55,4% degli studenti ha scelto un Liceo, con in testa lo Scientifico (tra indirizzo tradizionale, opzione Scienze Applicate e sezione Sportivo). Gli studenti si sono poi suddivisi tra Istituti Tecnici e Professionali, con una percentuale del 31% per i primi e del 13,6% dei Professionali. Si era registrata una leggera crescita della scelta dei tecnici rispetto all’anno precedente.

Scuola, al via le iscrizioni per il nuovo anno. Le domande online dal 7 al 31 gennaio

L’articolo Iscrizioni, Sgambato (PD): istituti tecnici e professionali non sono refugium peccatorum per chi non vuol studiare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Puglisi (PD): con destra al Governo tagli alla scuola

Commenti disabilitati su Puglisi (PD): con destra al Governo tagli alla scuola

Graduatoria Istituto III fascia, 24 CFU e docente già inserito che chiede nuova classe concorso

Commenti disabilitati su Graduatoria Istituto III fascia, 24 CFU e docente già inserito che chiede nuova classe concorso

Bambina trapiantata: compagni, insegnanti e famiglie si vaccinano per proteggerla

Commenti disabilitati su Bambina trapiantata: compagni, insegnanti e famiglie si vaccinano per proteggerla

Mobilità e punteggio servizio nelle piccole isole: quando si può raddoppiare

Commenti disabilitati su Mobilità e punteggio servizio nelle piccole isole: quando si può raddoppiare

Azzolina: in preparazione decreto per fine anno scolastico e inizio del prossimo

Commenti disabilitati su Azzolina: in preparazione decreto per fine anno scolastico e inizio del prossimo

Giovannella: Scuola inadeguata per tecnologia e competenze nel digitale

Commenti disabilitati su Giovannella: Scuola inadeguata per tecnologia e competenze nel digitale

Mobilità annuale: possono partecipare anche i docenti soddisfatti nel trasferimento, che avranno il vincolo triennale

Commenti disabilitati su Mobilità annuale: possono partecipare anche i docenti soddisfatti nel trasferimento, che avranno il vincolo triennale

Concorso scuola secondaria, no preselettiva e aumento riserva posti per docenti con 36 mesi o 3 annualità?

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria, no preselettiva e aumento riserva posti per docenti con 36 mesi o 3 annualità?

Decreto scuola, il 25 novembre inizia la discussione in Aula alla Camera

Commenti disabilitati su Decreto scuola, il 25 novembre inizia la discussione in Aula alla Camera

Fase 2, Fioramonti: la scuola deve essere priorità, abbiamo 3 mesi per investire

Commenti disabilitati su Fase 2, Fioramonti: la scuola deve essere priorità, abbiamo 3 mesi per investire

In aumento gli alunni con disabilità: sono 284 mila, ma mancano docenti di sostegno

Commenti disabilitati su In aumento gli alunni con disabilità: sono 284 mila, ma mancano docenti di sostegno

Inclusione, Giuliano “formazione sarà svolta da docenti con esonero”. Le novità

Commenti disabilitati su Inclusione, Giuliano “formazione sarà svolta da docenti con esonero”. Le novità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti