Iscrizioni a.s. 2020/21, insegnamento religione o attività alternative. Cosa fare

Tempistica e domande

Le domande di iscrizione, sia quelle online che quelle cartacee, vanno presentate dal 7 al 31 gennaio 2020.

Le iscrizioni online, nello specifico, vanno effettuate dalle ore 8:00 del 7 gennaio 2020 alle ore 20:00 del 31 gennaio 2020.

Scelta IRC

La facoltà di avvalersi o meno dell’insegnamento della religione cattolica è effettuata:

  • per le iscrizioni alla prima classe della scuola primaria e secondaria di primo grado dai genitori e dagli esercenti la responsabilità genitoriale;
  • per le iscrizioni alla scuola secondaria di II grado dagli studenti stessi.

La scelta  viene effettuata mediante la compilazione dell’apposita sezione on line; per le iscrizioni in modalità cartacea, invece, la scelta avviene tramite la compilazione del modello nazionale fornito dal Miur (Allegato Scheda B).

La scelta effettuata:

  • è valida per l’intero corso di studi e in tutti i casi in cui sia prevista l’iscrizione d’ufficio;
  • può essere modificata per l’anno successivo entro il termine delle iscrizioni, esclusivamente su iniziativa degli interessati.

Scelta attività alternative

Chi non si avvale dell’insegnamento della religione cattolica opta per le attività alternative.

La scelta delle attività alternative da svolgere è effettuata all’interno di ciascuna scuola, attraverso il modello nazionale fornito dal Miur (Allegato Scheda C).

La scelta delle suddette attività deve avvenire all’avvio dell’anno scolastico, in attuazione della programmazione di inizio d’anno da parte degli organi collegiali.

Le famiglie possono scegliere tra le seguenti attività:

  • attività didattiche e formative;
  • attività di studio e/o di ricerca individuale con assistenza di personale docente;
  • libera attività di studio e/o di ricerca individuale senza assistenza di personale docente (per studenti delle istituzioni scolastiche di istruzione secondaria di secondo grado);
  • non frequenza della scuola nelle ore di insegnamento della religione cattolica.

Iscrizioni a.s. 2020/21, domande dal 7 al 31 gennaio. Arriva la App per i genitori. Circolare Miur

Tutto sulle iscrizioni 

L’articolo Iscrizioni a.s. 2020/21, insegnamento religione o attività alternative. Cosa fare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Milano

Commenti disabilitati su Graduatorie ATA 24 mesi, le provvisorie per ogni provincia. Inserita Milano

Passaggio di ruolo nel comune di titolarità: quando si applica il vincolo triennale

Commenti disabilitati su Passaggio di ruolo nel comune di titolarità: quando si applica il vincolo triennale

Ferie ATA – docente beneficiario art.59: supplente o non supplente ?

Commenti disabilitati su Ferie ATA – docente beneficiario art.59: supplente o non supplente ?

Ettore Fioramonti nuovo Ministro dell’istruzione. Chi è

Commenti disabilitati su Ettore Fioramonti nuovo Ministro dell’istruzione. Chi è

Fioramonti a Didacta: dobbiamo pensare a scuola del domani e non di ieri

Commenti disabilitati su Fioramonti a Didacta: dobbiamo pensare a scuola del domani e non di ieri

Supplenze: il prossimo anno 400 milioni di euro in più, previsti più incarichi

Commenti disabilitati su Supplenze: il prossimo anno 400 milioni di euro in più, previsti più incarichi

Maturità 2020, buste colloquio e tema di storia nel mirino del Ministro Fioramonti

Commenti disabilitati su Maturità 2020, buste colloquio e tema di storia nel mirino del Ministro Fioramonti

Concorsi, CUB: Azzolina sceglie ancora una volta di ignorare le richieste dei precari

Commenti disabilitati su Concorsi, CUB: Azzolina sceglie ancora una volta di ignorare le richieste dei precari

Sessanta studentesse liceali di Modena coinvolte in “scatti hot”. Manca educazione all’uso della rete

Commenti disabilitati su Sessanta studentesse liceali di Modena coinvolte in “scatti hot”. Manca educazione all’uso della rete

Detrazione spese sanitarie: vale il pagamento con la Postepay?

Commenti disabilitati su Detrazione spese sanitarie: vale il pagamento con la Postepay?

Regionalizzazione, Di Maio: tavolo bloccato su scuola. Un bambino non decide in che regione nascere

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Di Maio: tavolo bloccato su scuola. Un bambino non decide in che regione nascere

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti