IO SCRIVO, TU MI PENSI

Arrivò una bambina dai capelli bianchi
e non aveva più denti
soltanto pane nella pancia e patria
e una mano gialla fatta di neve e
la fortuna che sbatte contro la guancia
subito il mio cappotto di fuori fu bianco e
i miei sarti mi domandarono perché
non so morire
di cosa sono debitrice agli alberi
è una cosa che si lascia appesa lassù.

leggi tutto

Leggi Tutto

Fonte

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

portaleducatori

Related Posts

Disenfranchised grief nella pandemia di Covid-19

Commenti disabilitati su Disenfranchised grief nella pandemia di Covid-19

LA GESTIONE DEI FARMACI OPPIACEI NELLE COMUNITA’ TERAPEUTICHE PER TOSSICODIPENDENTI

Commenti disabilitati su LA GESTIONE DEI FARMACI OPPIACEI NELLE COMUNITA’ TERAPEUTICHE PER TOSSICODIPENDENTI

CONSENSO INFORMATO NEI TRATTAMENTI SANITARI – LIMITI E VINCOLI NELLE CURE PALLIATIVE DOMICILIARI

Commenti disabilitati su CONSENSO INFORMATO NEI TRATTAMENTI SANITARI – LIMITI E VINCOLI NELLE CURE PALLIATIVE DOMICILIARI

MAURO PERCUDANI: La salute mentale in una grande città

Commenti disabilitati su MAURO PERCUDANI: La salute mentale in una grande città

LA PSICOANALISI E’ SOVVERSIVA, O NON E’

Commenti disabilitati su LA PSICOANALISI E’ SOVVERSIVA, O NON E’

Evelina Marallo

Commenti disabilitati su Evelina Marallo

Alzheimer, farmaco sperimentale cancella i segni della malattia

Commenti disabilitati su Alzheimer, farmaco sperimentale cancella i segni della malattia

Dimitris Malidelis

Commenti disabilitati su Dimitris Malidelis

TRA 2017 E 2018 (1). Ricorrenze ed eventi

Commenti disabilitati su TRA 2017 E 2018 (1). Ricorrenze ed eventi

Il più infame e malvagio dei vizi: la noia. Baudelaire e Reich

Commenti disabilitati su Il più infame e malvagio dei vizi: la noia. Baudelaire e Reich

L’inconscio sociale e individuale di Pantera Nera UN FILM CHE FA ANCHE PENSARE

Commenti disabilitati su L’inconscio sociale e individuale di Pantera Nera UN FILM CHE FA ANCHE PENSARE

I ready-made e il culto autoreferenziale dell’arte

Commenti disabilitati su I ready-made e il culto autoreferenziale dell’arte

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti