Io, diplomata magistrale, non mi sento inferiore ai laureati. Lettera

Anche io avrei voluto prendere una laurea ( in psicologia ) non appena avessi terminato con la lettura dei vari manuali di preparazione ai vari concorsi e non appena avessi avuto la molto agognata stabilità lavorativa, quella stessa stabilità lavorativa alla quale aspirate anche voi, seppur da pochissimi anni, sì, quella stessa stabilità lavorativa che sognate e che vi costringe a ripetere le stesse parole offensive ed ingiuste nei confronti di chi, semplicemente, appartiene ad un’altra generazione ( potrei essere vostra mamma o vostra nonna !!! ).

Oggi, siete arrivati ad un “livello” di cui sapete soltanto voi laureati in SFP : avete addirittura affermato che le GaE devono essere “ripulite” ( ! ) dai Diplomati Magistrale… Ma come vi permettete? Ma esiste una legge in cui si afferma che i “VECCHI” DIPLOMATI MAGISTRALE non meritano niente come affermate voi? Ma come fate ( umanamente parlando ) a trovare un tale coraggio? Una cosa è certa, LA VOSTRA CAMPAGNA A FAVORE DEI VOSTRI POSTI DI LAVORO E’ DIFFAMATORIA E ANTICOSTITUZIONALE ! …FORSE VI MANCA QUALCHE ALTRA LAUREA ?!

L’articolo Io, diplomata magistrale, non mi sento inferiore ai laureati. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti