“Into the footsteps of a migrant”, gioco per mettersi nei panni di chi migra

Quattro partner europei per un progetto educativo il cui obiettivo è sensibilizzare sulla complessità del processo migratorio e sulle difficoltà che incontra chi decide di migliorare la propria vita. La cooperativa Camelot: “Mostrare il lato umano della migrazione”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti