Intelligenza artificiale, non solo parole: un bot di Facebook ha imparato a sorridere e fare il broncio

Cosa c’è di più umano della capacità di sorridere? Ebbe da oggi sappiamo che anche l’intelligenza artificiale ha imparato a farlo compiendo un altro piccolo passo verso sembianze sempre più umane. Facebook – che da tempo studia e sperimenta in un campo che solo pochi anni fa sembrava fantascienza – ha sviluppato un bot espressivo, ovvero un’animazione basata su un software in grado di rispondere a conversazioni con esseri umani non solo sul piano verbale ma anche con adeguate espressioni facciali. Lo scorso 1 agosto, proprio durante un esperimento di Mr Zuckerberg – si era diffusa la notizia che due robot avevano cominciato a dialogare in una lingua sconosciuta: in realtà le reti neurali hanno abbiano modificato il linguaggio umano ai fini di un’interazione più efficiente.

Il nuovo risultato è stato ottenuto dal laboratorio del social network che si occupa di intelligenza artificiale. L’addestramento è avvenuto con ore di filmati di Skype e YouTube. Il bot realizzato, una sorta di avatar animato in grado di interagire automaticamente con le persone, modula le sue risposte grazie ad un software basato sull’intelligenza artificiale. Tale sistema, spiegano i ricercatori in uno studio appena pubblicato, ha imparato a riconoscere e ad imitare la comunicazione non verbale tra interlocutori umani, fatta non solo di parole ma anche di sorrisi, bronci, inarcamenti di sopracciglia, smorfie e quant’altro.

Grazie a questo bagaglio di informazioni il sistema basato su intelligenza artificiale ha superato i test quasi come un essere umano. Il software, ad esempio, è stato capace di guardare un video di una persona che parla e di scegliere in tempo reale le espressioni facciali di volta in volta più appropriate. Solo due giorni fa il patron di Tesla Elon Musk ha ammonito sulle implicazioni questa tecnologia, che a suo parere può scatenare la terza guerra mondiale.

L’articolo Intelligenza artificiale, non solo parole: un bot di Facebook ha imparato a sorridere e fare il broncio proviene da Il Fatto Quotidiano.

Facebook Comments

F. Q.

Related Posts

Così l’intelligenza artificiale riesce a prevedere la morte di chi soffre di malattie cardiache

Commenti disabilitati su Così l’intelligenza artificiale riesce a prevedere la morte di chi soffre di malattie cardiache

Donald Trump, avanti di 30 secondi l’Orologio dell’Apocalisse. Gli scienziati: “Con elezione più vicina fine del mondo”

Commenti disabilitati su Donald Trump, avanti di 30 secondi l’Orologio dell’Apocalisse. Gli scienziati: “Con elezione più vicina fine del mondo”

Venere, osservata dalla sonda Akatsuki un’enorme onda a 65 km dalla superficie

Commenti disabilitati su Venere, osservata dalla sonda Akatsuki un’enorme onda a 65 km dalla superficie

Elon Musk, l’ultima sfida: con un razzo da New York a Parigi in 30 minuti

Commenti disabilitati su Elon Musk, l’ultima sfida: con un razzo da New York a Parigi in 30 minuti

“Ecco perché il tempo sembra passare velocemente quando stiamo bene”

Commenti disabilitati su “Ecco perché il tempo sembra passare velocemente quando stiamo bene”

Buchi neri, una via di fuga della materia. L’ipotesi dei ricercatori spagnoli

Commenti disabilitati su Buchi neri, una via di fuga della materia. L’ipotesi dei ricercatori spagnoli

Insonnia, “in gruppo di neuroni poco studiati la strada per future terapie”

Commenti disabilitati su Insonnia, “in gruppo di neuroni poco studiati la strada per future terapie”

Vaccini: ‘riportare il dibattito in ambito non ideologico, apartitico e fuori da conflitti di interesse’

Commenti disabilitati su Vaccini: ‘riportare il dibattito in ambito non ideologico, apartitico e fuori da conflitti di interesse’

Alzheimer, “così creiamo al pc anticorpi specifici contro il peptide beta-amiloide”

Commenti disabilitati su Alzheimer, “così creiamo al pc anticorpi specifici contro il peptide beta-amiloide”

Cancro, scoperto meccanismo che regola crescita tumorale grazie alla ricerca sulle malattie genetiche rare

Commenti disabilitati su Cancro, scoperto meccanismo che regola crescita tumorale grazie alla ricerca sulle malattie genetiche rare

Sperimentazione animali, chiamare vivisettori i ricercatori è diffamazione. Sito animalista condannato a risarcire

Commenti disabilitati su Sperimentazione animali, chiamare vivisettori i ricercatori è diffamazione. Sito animalista condannato a risarcire

Solstizio d’estate, “Luna di fragola” nel giorno più lungo. Occhi puntati anche su Saturno e Giove

Commenti disabilitati su Solstizio d’estate, “Luna di fragola” nel giorno più lungo. Occhi puntati anche su Saturno e Giove

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti