Insieme a scuola, insieme nel mondo, per non essere guardati solo a metà

«Insieme a scuola, insieme nel mondo» e «Non guardarmi solo a metà»: sono questi i messaggi lanciati rispettivamente dal CoorDown (Coordinamento Nazionale Associazioni delle Persone con Sindrome di Down) e dall’AIPD (Associazione Italiana Persone Down), in occasione della Giornata Nazionale delle Persone con Sindrome di Down) del 14 ottobre, che in questo fine settimana vedrà impegnate entrambe le organizzazioni, in tante città italiane, a distribuire buona informazione, “messaggi di cioccolato” e anche a parlare del libro “Lea va a scuola”, contro ogni pregiudizio e stereotipo

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Cresce la “Ristorazione Solidale” al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona

Commenti disabilitati su Cresce la “Ristorazione Solidale” al Centro Papa Giovanni XXIII di Ancona

Prevenire l’arrivo di quel “ladro silenzioso della vista”

Commenti disabilitati su Prevenire l’arrivo di quel “ladro silenzioso della vista”

Cinque consigli per “vincere” la disabilità: storia di un video (e di un progetto)

Commenti disabilitati su Cinque consigli per “vincere” la disabilità: storia di un video (e di un progetto)

Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Commenti disabilitati su Spesso, nelle scuole, il tema della disabilità non viene veicolato correttamente

Un’attenzione specifica per la distrofia muscolare di Becker

Commenti disabilitati su Un’attenzione specifica per la distrofia muscolare di Becker

L’accessibilità del web punto di svolta per l’accessibilità complessiva

Commenti disabilitati su L’accessibilità del web punto di svolta per l’accessibilità complessiva

Cresce meno la pensione d’invalidità, se si percepisce quella di reversibilità

Commenti disabilitati su Cresce meno la pensione d’invalidità, se si percepisce quella di reversibilità

Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Commenti disabilitati su Hanno vinto il loro secondo Scudetto, volando più veloci del buio!

Il Comune di Roma non può gestire in questo modo il “Durante e Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Il Comune di Roma non può gestire in questo modo il “Durante e Dopo di Noi”

Le persone con disabilità e il coronavirus: misure per la consapevolezza

Commenti disabilitati su Le persone con disabilità e il coronavirus: misure per la consapevolezza

Il messaggio del nuovo “FIABADAY”: “Per me il lockdown non è finito”

Commenti disabilitati su Il messaggio del nuovo “FIABADAY”: “Per me il lockdown non è finito”

Taxi più facili per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Taxi più facili per le persone con disabilità visiva

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti