Insieme a Google, per migliorare la vita di chi ha una malattia neuromuscolare

Autonomia, supporto al caregiver, intrattenimento: sono le tre aree tematiche individuate dalla competizione “Google Assistant for Good”, iniziativa che è il frutto di una preziosa collaborazione tra il Centro Clinico NEMO e un gigante del web come Google, rivolgendosi, fino al 30 settembre, agli sviluppatori di tutta Europa – e a chiunque abbia conoscenze tecniche sull’Assistente Google – per realizzare idee innovative che rendano più semplice la vita quotidiana alle persone con malattie neuromuscolari (distrofie, atrofie muscolari spinali, sclerosi laterale amiotrofica) e alle loro famiglie

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Commenti disabilitati su La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

Commenti disabilitati su La sedia a rotelle dall’antica Grecia alla handbike

Io sono più ingegnosa della mia disabilità

Commenti disabilitati su Io sono più ingegnosa della mia disabilità

La discriminazione e la segregazione al centro del Congresso della FISH

Commenti disabilitati su La discriminazione e la segregazione al centro del Congresso della FISH

La Settimana del Basket di Special Olympics: diversa, ma non meno coinvolgente

Commenti disabilitati su La Settimana del Basket di Special Olympics: diversa, ma non meno coinvolgente

Continuano a progredire gli ausili per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Continuano a progredire gli ausili per le persone con disabilità visiva

Raccomandazioni Covid-19 e malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Raccomandazioni Covid-19 e malattie neuromuscolari

Responsabilizzare le persone con disabilità, garantire inclusione e uguaglianza

Commenti disabilitati su Responsabilizzare le persone con disabilità, garantire inclusione e uguaglianza

Scuola e disabilità: convocare subito l’Osservatorio per l’Inclusione

Commenti disabilitati su Scuola e disabilità: convocare subito l’Osservatorio per l’Inclusione

Sull’autismo solo voci scientificamente accreditate!

Commenti disabilitati su Sull’autismo solo voci scientificamente accreditate!

La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

Commenti disabilitati su La subacquea delle persone con disabilità, che ha tanta voglia di ripartire

Mi offro volontaria per la pubblicità

Commenti disabilitati su Mi offro volontaria per la pubblicità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti