Insengnanti in classe fino a 73 anni? Non scherziamo. Lettera

Rischiano infatti di essere collocati a riposo all’età di 73 anni, una cosa veramente assurda per una professione usurate e difficile. Come si può pensare di trattenere il corpo docente al lavoro nelle aule con una generazione di ragazzi diciamo molto vivaci.

Nella scuola purtroppo ci vogliono energie giovani capaci di sostenere ritmi di lavoro stressanti.  E la scuola, tra i comparti della pubblica amministrazione si presenta quello maggiormente a rischio di stress.

Insomma I quarantenni di oggi che avranno difficoltà ad evere un contratto a tempo indeterminato resteranno precari a vita? Oppure quando andranno in pensione avranno un importo da fame? La risposta è: o avranno una pensione veramente minima con importi da 500 euro al mese o non l’avranno addirittura, cosa molto paventata.

Ci troveremo con questi parametri di calcolo dell’importo pensionistico a che fare con una generazione di lavoratori che saranno dei falliti a vita. Questo è il frutto maldestro di politiche sbagliate che negli anni futuri saremo costretti a scontare.

Pensioni, precari con 40 anni rischiano 400 euro. Ai più giovani ancora peggio

L’articolo Insengnanti in classe fino a 73 anni? Non scherziamo. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Decreto precari, un primo passo avanti importante. Ora la politica si assuma la sua responsabilità

Commenti disabilitati su Decreto precari, un primo passo avanti importante. Ora la politica si assuma la sua responsabilità

La strategia d’aggiornamento docenti è dannosa. Lettera

Commenti disabilitati su La strategia d’aggiornamento docenti è dannosa. Lettera

Decreto precari, Uil: il lavoro delle Commissioni rispetta accordi

Commenti disabilitati su Decreto precari, Uil: il lavoro delle Commissioni rispetta accordi

La Lega ritira emendamento per didattica alternata

Commenti disabilitati su La Lega ritira emendamento per didattica alternata

Pensioni scuola, domani attesa circolare per presentare domanda. I requisiti

Commenti disabilitati su Pensioni scuola, domani attesa circolare per presentare domanda. I requisiti

Passaggio di ruolo: è sempre su sede definitiva, spetta il punteggio di continuità

Commenti disabilitati su Passaggio di ruolo: è sempre su sede definitiva, spetta il punteggio di continuità

ATA-ITP ex Enti Locali, proclamazione sciopero per il 18 settembre

Commenti disabilitati su ATA-ITP ex Enti Locali, proclamazione sciopero per il 18 settembre

Coronavirus, conferma libri di testo se non si rientra scuola entro il 18 maggio

Commenti disabilitati su Coronavirus, conferma libri di testo se non si rientra scuola entro il 18 maggio

No regionalizzazione scuola, Gissi (Cisl): nostro impegno continua. Premier ha sottoscritto impegni precisi

Commenti disabilitati su No regionalizzazione scuola, Gissi (Cisl): nostro impegno continua. Premier ha sottoscritto impegni precisi

Bussetti, studenti mi hanno scritto rincuorati dopo simulazioni maturità

Commenti disabilitati su Bussetti, studenti mi hanno scritto rincuorati dopo simulazioni maturità

Precariato, perché il concorso per chi lavora nella scuola da anni? Lettera

Commenti disabilitati su Precariato, perché il concorso per chi lavora nella scuola da anni? Lettera

Concorso facenti funzione DSGA anche senza laurea, approvato emendamento. Si alza al 30% quota idonei ordinario

Commenti disabilitati su Concorso facenti funzione DSGA anche senza laurea, approvato emendamento. Si alza al 30% quota idonei ordinario

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti