Insegnare non è lavorare

Queste parole sono state scritte da Elena Gianini Belotti, autrice del romanzo storico “Prima della quiete – Storia di Italia Donati” (la maestra toscana morta suicida nel 1886) per sottolineare come, nei primi anni del ‘900, l’insegnamento non era considerato un vero lavoro. Novembre 2017: dopo poche settimane un giovane docente inglese si licenzia da una scuola primaria e lancia il suo sfogo in un video diventato virale “Iniziavo a correggere compiti alle 5.30 del mattino e stavo a scuola fino alle 18.30” scatenando l’ira della rete. Uno dei commenti più soft nei confronti del teacher, è stato “Bene, così ora capirà cosa vuol dire lavorare”.

Cosa hanno in comune i commenti sulla mamma di Elena Gianini Belotti, classe 1890, da parte dei suoi familiari, e i commenti degli heaters d’oltremanica su questo giovane maestro inglese del 2017? che a distanza di un secolo l’insegnamento non viene considerato un vero lavoro. Gli insegnanti non lavorano, sappiatelo! Gli insegnanti si divertono. E se lavorano lo fanno per finta “Facciamo che io ero … e che tu eri …” E difatti mai sentirete un docente di qualsiasi scuola di ogni ordine e grado dire al mattino “Vado a lavorare”. Tutti infatti dicono “Vado a scuola”.

Questa considerazione può sembrare di poca importanza, ma è invece la dimostrazione di come questa mentalità, oltre a viaggiare nel tempo e nello spazio, stia recando serissimi e notevoli danni alla categoria. In primis il mancato riconoscimento di lavoro usurante (ma perché poi? Mica è un lavoro?) eccezione fatta per le educatrici dei nidi e delle scuole dell’infanzia. In seconda battuta insegnare non è un lavoro usurante perché non c’è la fatica fisica (tesi peraltro avvalorata dal fatto che le maestre dei nidi e dell’infanzia prendono i bambini in braccio). Infine, non essendo un lavoro usurante puoi tranquillamente svolgerlo fino ai 70 anni con ossa e muscoli in ottimo stato, ma col cervello e la psiche in pappa. Sulla tenuta delle corde vocali nessuno, al momento, dà garanzie. Simona Borgatti

L’articolo Insegnare non è lavorare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/insegnare-non-lavorare/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti