Insegnante con falso certificato di malattia: percepiva stipendio regolare

Truffa aggravata ai danni dello Stato, false attestazioni e certificazioni: sono queste le accuse mosse all’insegnante di una scuola superiore del vicentino. La Guardia di Finanza ha eseguito nei suoi confronti un decreto di sequestro preventivo d’urgenza.

Come riferisce Rai news, l’uomo nel periodo compreso tra ottobre 2018 e giugno 2019 non si era mai presentato a scuola, circostanza che ha fatto sospettare i finanzieri, i quali dopo i dovuti accertamenti hanno scoperto che il certificato, di cui era in possesso e che gli ha permesso di essere retribuito pur non prestando servizio, era falso.

Nella documentazione il medico aveva indicato una grave patologia e il bisogno per l’uomo di terapie salvavita.

L’operazione è stata chiamata “Le malade imaginaire”.

L’articolo Insegnante con falso certificato di malattia: percepiva stipendio regolare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Canapa day in Campania: dalle conferenze alle visite ai campi, passando per laboratori e degustazioni

Commenti disabilitati su Canapa day in Campania: dalle conferenze alle visite ai campi, passando per laboratori e degustazioni

Costituzione. Il vincolo di mandato. Cosa vuol dire? La sovrapposizione partito-parlamento

Commenti disabilitati su Costituzione. Il vincolo di mandato. Cosa vuol dire? La sovrapposizione partito-parlamento

L’eroina dei talebani. Un problema per la guerra afghana

Commenti disabilitati su L’eroina dei talebani. Un problema per la guerra afghana

Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago http://dlvr.it/RFTtJg  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

Commenti disabilitati su Monza e Brianza: Educatore AES e servizio post-scuola Caponago, Cavenago, Busnago http://dlvr.it/RFTtJg  #lavoro #lavorosociale #annuncilavoro

La cannabis light

Commenti disabilitati su La cannabis light

Lettura ad alta voce come palestra per la vita: bambini migliorano abilità

Commenti disabilitati su Lettura ad alta voce come palestra per la vita: bambini migliorano abilità

Dipendenze: un intervento “quel tanto che basta”. Ma a cosa?

Commenti disabilitati su Dipendenze: un intervento “quel tanto che basta”. Ma a cosa?

Il decreto scuola e la mancata valorizzazione del dottorato di ricerca: le critiche di ADI

Commenti disabilitati su Il decreto scuola e la mancata valorizzazione del dottorato di ricerca: le critiche di ADI

Costi bancari e nuove tecnologie. Pagare, pagare e pagare… Non abbiamo mai avuto l’anello al naso

Commenti disabilitati su Costi bancari e nuove tecnologie. Pagare, pagare e pagare… Non abbiamo mai avuto l’anello al naso

SOS storia e geografia tra le mura scolastiche. Lettera

Commenti disabilitati su SOS storia e geografia tra le mura scolastiche. Lettera

La “Carta di Napoli” presentata al Senato

Commenti disabilitati su La “Carta di Napoli” presentata al Senato

Malattie trasmesse dai gatti: la toxoplasmosi e i rischi in gravidanza

Commenti disabilitati su Malattie trasmesse dai gatti: la toxoplasmosi e i rischi in gravidanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti