Inizio anno scolastico, tra accoglienza e progetti si dimentica la didattica! Lettera

Lettera

E quest’anno c’è la novità per molte istituzioni scolastiche di trovare un nuovo Dirigente Scolastico fresco di nomina dal concorso.

E con il primo collegio dei docenti tra nuove nomine e riconferme dei vari incarichi nei giorni successivi si riprende con le riunioni per dipartimenti disciplinari e consigli di classe.

E si riprendono a stilare corposi verbali con tutte le attività che si intendono programmare. In primis alla scala dei punti all’ordine del giorno campeggiano i progetti, quelli di tutte le specie e per tutti i condimenti.

E si cominciano a snocciolare i progetti d’istituto, quelli tradizionali che si ripetono tutti gli anni scolastici e quelli variabili.

E i docenti che blaterano progetti si dimenticano che esiste anche la didattica che è quella che conta veramente e sta a cuore alle famiglie che ci tengono alla preparazione dei propri figli. E il tempo passa, le ore trascorrono per concludere cosa?

E poi seguono i consigli di classe, si analizzano le nuove classi i promossi, i bocciati per poi arrivare alla programmazione dell’accoglienza con canti, balli, rappresentazioni sceniche per le classi prime, che dura quasi una settimana!

E tutto questo in barba sempre alla didattica.

E poi vengono le prove d’ingresso per elaborare le fasce di livello: italiano, matematica, lingue e si pone il problema di cosa scegliere: prove semplificate che mettano a proprio agio l’alunno. E dopo le prove d’ingresso pian piano si tenta di iniziare a fare didattica….se possibile, altrimenti si va avanti con progetti e progetti e progetti.

L’articolo Inizio anno scolastico, tra accoglienza e progetti si dimentica la didattica! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Stop classi pollaio, si parte dalla secondaria di II grado. Meno studenti per classe, più docenti: i numeri

Commenti disabilitati su Stop classi pollaio, si parte dalla secondaria di II grado. Meno studenti per classe, più docenti: i numeri

TFA sostegno, ammessi prova orale. Aggiornato con Suor Orsola Napoli, Urbino, Verona

Commenti disabilitati su TFA sostegno, ammessi prova orale. Aggiornato con Suor Orsola Napoli, Urbino, Verona

Scolaro disabile si ferisce cadendo da una finestra: un mese di reclusione all’ “assistente alla persona”

Commenti disabilitati su Scolaro disabile si ferisce cadendo da una finestra: un mese di reclusione all’ “assistente alla persona”

Aule all’aperto, in monte scuole non sono più un tabu. Ecco un esempio

Commenti disabilitati su Aule all’aperto, in monte scuole non sono più un tabu. Ecco un esempio

Didattica a distanza, Sgamabato (PD): lasciamo stare i voti e pensiamo a componente affettiva. Non servono Circolari

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Sgamabato (PD): lasciamo stare i voti e pensiamo a componente affettiva. Non servono Circolari

Precari, i PAS potrebbero essere selettivi in entrata? Il nodo cruciale

Commenti disabilitati su Precari, i PAS potrebbero essere selettivi in entrata? Il nodo cruciale

No ad una nuova riforma della scuola. Lettera

Commenti disabilitati su No ad una nuova riforma della scuola. Lettera

“Lo storytelling in classe”, giovedì 27 giugno alle ore 16 diretta gratuita

Commenti disabilitati su “Lo storytelling in classe”, giovedì 27 giugno alle ore 16 diretta gratuita

Coronavirus, le piattaforme utili per la didattica a distanza. Una necessità ed una metodologia

Commenti disabilitati su Coronavirus, le piattaforme utili per la didattica a distanza. Una necessità ed una metodologia

ATA, Cobas: aumento organico, adeguamento stipendi e buoni pasto

Commenti disabilitati su ATA, Cobas: aumento organico, adeguamento stipendi e buoni pasto

Supplenze. Didattica agli alunni con disabilità solo grazie ai docenti non specializzati, si corre ai ripari con i corsi di 12 ore

Commenti disabilitati su Supplenze. Didattica agli alunni con disabilità solo grazie ai docenti non specializzati, si corre ai ripari con i corsi di 12 ore

Coronavirus, Conte: distanze e uso mascherina fino al vaccino. Diretta Senato

Commenti disabilitati su Coronavirus, Conte: distanze e uso mascherina fino al vaccino. Diretta Senato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti