Inizio anno scolastico: come poter insegnare nella scuola? Guida per laureandi e laureati

Necessari determinati esami per accedere all’insegnamento

In questa scheda si cercherà di chiarire per i laureandi quali esami sostenere durante il percorso accademico al fine di costruire il proprio piano di studi personalizzato e professionalizzante, mentre per i laureati quali discipline devono aver conseguito o possono conseguire in forma singola e aggiuntiva al fine di avere accesso all’insegnamento.

Cominciamo ponendo attenzione ai seguenti suggerimenti pratici:

1. ricordare che ciascun titolo di studio – in questo caso laurea ai sensi del vecchio ordinamento D.M. n. 39/1998 o del nuovo ordinamento D.M. n. 22/2005 o magistrale D.M. n. 270/2004 – è requisito di accesso alla/e classe/i di concorso per le quali sono distribuite le materie (discipline curriculari) della scuola secondaria di primo e secondo grado;
2. consultare il D.P.R. n. 19/2016 (Tab. A e A1) al link e il successivo correttivo D.M. n. 259/2017 (All. A) al link ;
3. controllare con meticolosa perizia le tabelle suindicate per una totale corrispondenza fra gli esami universitari richiesti e la/le classe/i di concorso come per esempio:
• il candidato in possesso di laurea in Lettere o in Antropologia culturale ed etnologia (LS1) o in Conservazione e restauro dei beni culturali (LM11) ha titolo di accesso alla classe di concorso A-12 (ex 50/A) “Discipline letterarie negli istituti di istruzione secondaria” per cui deve vedere nella sezione “Note” se il proprio piano di studi abbia compreso specifici corsi biennali o annuali o semestrali o un determinato numero di crediti nei settori scientifico-disciplinari di interesse;

Domande di messa a disposizione

4. inviare senza limitazioni in autocertificazione – via mail pec o posta ordinaria – la Messa a Disposizione (MAD) nelle scuole delle province di preferenza per poter far parte degli elenchi extra-procedurali redatti per eventuali disponibilità dal Dirigente Scolastico e utilizzati esclusivamente dopo l’esaurimento dei candidati presenti nelle graduatorie di Istituto (canali ufficiali MIUR).

Concorso ordinario: servono i 24 CFU

5. tener conto che per partecipare al concorso ordinario a cadenza biennale (L. n. 145/2018 art. 1, comma da 792), oltre laurea di cui sopra, devono essere acquisiti 24 CFU/CFA in 4 principali aree: pedagogia, psicologia, antropologia, didattica. Si consigliano come riferimenti:
D.M. n. 616/2017
• nota MIUR n. 29999/2017 con le indicazioni relative ai crediti acquisiti in forma curricolare, aggiuntiva o extra curricolare e alla modalità di certificazione unica;
• https://www.universitaly.it/index.php/public/cfuCfa con l’elenco degli atenei che hanno attivato o sono in procinto di attivare percorsi formativi in merito all’acquisizione dei crediti formativi universitari di cui all’art. 5 del decreto legislativo 13 aprile 2017 n. 59.

(Fonti: D.M. n. 39/1998; D.M. n. 270/2004; D.M. n. 22/2005; D.I. 9 luglio 2009; D.P.R. n. 19/2016 Tabb. A e A1; D.M. n. 92/2016; D.M. n. 93/2016; D.M. n. 259/2017 All. A; D.M. n. 616/2017; nota Miur n. 29999/2017; L. n. 145/2018 art. 1, comma da 792)

L’articolo Inizio anno scolastico: come poter insegnare nella scuola? Guida per laureandi e laureati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso straordinario, “Insegnanti formati e preparati”: no prova nozionistica. Si applichi direttiva Madia

Commenti disabilitati su Concorso straordinario, “Insegnanti formati e preparati”: no prova nozionistica. Si applichi direttiva Madia

Vado in pensione da insegnante, ma credo ancora nella scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Vado in pensione da insegnante, ma credo ancora nella scuola. Lettera

Supplenze primaria: non si trovano maestre, scuole chiamano anche con altre lauree. Il punteggio

Commenti disabilitati su Supplenze primaria: non si trovano maestre, scuole chiamano anche con altre lauree. Il punteggio

Concorso straordinario secondaria, quali saranno i titoli validi? Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, quali saranno i titoli validi? Lettera

Concorsi, Toccafondi (Iv): straordinario e ordinario devono partire contemporaneamente, su tutti i posti vacanti, bandire anche quello per IRC

Commenti disabilitati su Concorsi, Toccafondi (Iv): straordinario e ordinario devono partire contemporaneamente, su tutti i posti vacanti, bandire anche quello per IRC

24 CFU: come conseguirli subito con Campusinrete.it

Commenti disabilitati su 24 CFU: come conseguirli subito con Campusinrete.it

Fioramonti, tasse su merendine e bevande zuccherate per finanziare istruzione e contrastare obesità

Commenti disabilitati su Fioramonti, tasse su merendine e bevande zuccherate per finanziare istruzione e contrastare obesità

Permessi e congedi saranno possibili anche nelle unioni civili

Commenti disabilitati su Permessi e congedi saranno possibili anche nelle unioni civili

Drago (M5S): per didattica a distanza si utilizzi un’unica piattaforma per istituto

Commenti disabilitati su Drago (M5S): per didattica a distanza si utilizzi un’unica piattaforma per istituto

Concorso infanzia e primaria, ecco la guida per iscriversi [ANTEPRIMA]

Commenti disabilitati su Concorso infanzia e primaria, ecco la guida per iscriversi [ANTEPRIMA]

Diplomati magistrale e laureati formazione primaria, in vista concorso bis per chi ha una annualità di servizio. Il testo

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale e laureati formazione primaria, in vista concorso bis per chi ha una annualità di servizio. Il testo

Coronavirus, scuole chiuse e personale ATA: nessun obbligo di fruire delle ferie. Quando è esentato dal servizio

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole chiuse e personale ATA: nessun obbligo di fruire delle ferie. Quando è esentato dal servizio

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti