Ingresso scuola posticipato: aumenta vigilanza e rendimento. Risultati sperimentazione

Vi ricordate la sperimentazione dell’ingresso posticipato a scuola?
Condivido con voi i primi risultati della sperimentazione scientifica condotta dal prof. Luigi De Gennaro dell’Università La Sapienza di Roma sul posticipo dell’orario scolastico, introdotta lo scorso anno scolastico al Majorana di Brindisi” scrive su Facebook Giuliano.

Tra i principali ed entusiasmanti risultati della sperimentazione  l’ex sottosegretario al Miur rileva:

1. Contrariamente all’osservazione che più tipicamente si solleva (“se si consente loro di andare a scuola più tardi andranno ancora più tardi la sera a dormire”), nella prima figura si osserva come costantemente gli studenti con orario posticipato dormivano di più rispetto ai livelli precedenti l’inizio dell’anno scolastico.

2. Durante il giorno chi ha posticipato l’orario di inizio delle lezioni ha delle prestazioni psico-attenzionali migliori, che indicano un consistente aumento della vigilanza. Nella seconda figura si osserva chiaramente come questi studenti abbiano tempi di risposta sempre più rapidi.

3. Alla fine dell’anno scolastico, le valutazioni scolastiche indicano un miglioramento rispetto all’inizio dell’anno solo nella classe che posticipava l’inizio delle lezioni. Quello che indica la terza figura deve essere considerato alla luce del fatto che il livello di partenza delle due classi non era identico. Solo grazie alla partecipazione alla sperimentazione il livello di rendimento diventava equivalente all’altra classe a fine anno.

Per quanto preliminari, i risultati del progetto, unico in Italia (e unici i risultati per ampiezza e chiarezza degli effetti ottenuti) indicano univocamente come anche una sola ora di posticipo nell’inizio delle lezioni (A) garantisca più sonno; (B) aumenti i livelli di attenzione a scuola; e (C) incrementi il rendimento scolastico.

 

 

L’articolo Ingresso scuola posticipato: aumenta vigilanza e rendimento. Risultati sperimentazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Collaboratrice scolastica travolta dal crollo del cancello della scuola

Commenti disabilitati su Collaboratrice scolastica travolta dal crollo del cancello della scuola

Elvira Serafini (SNALS): siamo contrari alla regionalizzazione

Commenti disabilitati su Elvira Serafini (SNALS): siamo contrari alla regionalizzazione

Presepe a scuola: la Regione Lombardia stanzia 50mila euro

Commenti disabilitati su Presepe a scuola: la Regione Lombardia stanzia 50mila euro

Bonus cultura 2019 per i 18enni, ok del Garante privacy

Commenti disabilitati su Bonus cultura 2019 per i 18enni, ok del Garante privacy

Ruolo subito per i docenti in GaE. Lettera

Commenti disabilitati su Ruolo subito per i docenti in GaE. Lettera

Coronavirus, Viceministro Ascani: promozione studenti non è “sei politico”, orale Maturità speriamo in presenza

Commenti disabilitati su Coronavirus, Viceministro Ascani: promozione studenti non è “sei politico”, orale Maturità speriamo in presenza

Immissioni in ruolo ATA, no per assistenti tecnici nelle scuole con ITP soprannumerari

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo ATA, no per assistenti tecnici nelle scuole con ITP soprannumerari

Mibact e le visite ai musei. Nel 2017 superati i 50 milioni di visitatori per un incasso di 200 milioni di euro

Commenti disabilitati su Mibact e le visite ai musei. Nel 2017 superati i 50 milioni di visitatori per un incasso di 200 milioni di euro

Concorso ordinario secondaria, improbabili assunzioni docenti da settembre 2020

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, improbabili assunzioni docenti da settembre 2020

Didattica a distanza, non tutti hanno la connessione. Scuolabus equipaggiati per portare WiFi dove manca, succede negli USA

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, non tutti hanno la connessione. Scuolabus equipaggiati per portare WiFi dove manca, succede negli USA

Coronavirus, De Micheli: non escludiamo chiusura scuole dopo 15 marzo

Commenti disabilitati su Coronavirus, De Micheli: non escludiamo chiusura scuole dopo 15 marzo

Il calo demografico e l’amara situazione della scuola italiana. Lettera

Commenti disabilitati su Il calo demografico e l’amara situazione della scuola italiana. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti