Inglese: insegnare i giorni della settimana con il total physical response

È questa una tecnica divertente ed efficace, perché stimola l’apprendimento attraverso la metodologia del total physical response. Nel caso specifico associa la ripetizione dei giorni ai movimenti del corpo. La canzoncina, infatti, invita i bambini a ripeterli a voce alta, say it loud, a voce bassa, say it quite, battendo le mani, clap it out, e battendo i piedi, stamp it out.

Prima di canticchiarla insieme, introduciamo i giorni della settimana chiedendogli di ripeterli insieme e poi di scriverli. Ricordate che in inglese la settimana inizia di domenica e che i giorni si scrivono tutti con la prima lettera maiuscola. Quindi:

Sunday = domenica

Monday = lunedì

Tuesday = martedì

Wednesday = mercoledì

Thursday = giovedì

Friday = venerdì

Saturday = sabato

Adesso cantiamo tutti insieme.

Dopo aver cantato, proponete loro delle attività per rafforzare quanto imparato. Ve ne suggerisco un paio.

La prima consiste nel mettere in ordine i giorni della settimana. Quindi, fate ritagliate ai bambini sette strisce di carta, sulle quali dovranno scrivere i giorni. Quando hanno finito mischiate le strisce e chiedete loro di metterli in fila, dal primo all’ultimo.

Seconda attività. Se i bambini conoscono già i numeri, potete chiedergli di associarli ai giorni della settimana. Quindi l’1 corrisponderà a Sunday, il 2 a Monday, il 3 a Tuesday e così via. Dite ad alta voce 1 e loro dovranno dire Sunday, 2 e loro dovranno dire Monday, 3 e loro dovranno dire Tuesday.

Fatelo anche per iscritto. Prendete le 7 striscioline di carta, ne create altrettante con i numeri e fateglieli associare.

Agli insegnanti di inglese suggerisco di rendere queste attività ancora più coinvolgenti, dividendo la classe in gruppi e proponendole come sfide di abilità.

Seguite questi consigli e vedrete che i vostri piccoli impareranno i giorni della settimana in men che non si dica.

L’articolo Inglese: insegnare i giorni della settimana con il total physical response sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Educa civica, PSI: si cambia tutto per non cambiare nulla

Commenti disabilitati su Educa civica, PSI: si cambia tutto per non cambiare nulla

Vincolo triennale dopo la mobilità: vale sia per la mobilità territoriale che professionale

Commenti disabilitati su Vincolo triennale dopo la mobilità: vale sia per la mobilità territoriale che professionale

Salvini: mi rifiuto di mandare mia figlia a scuola in un buco di plexiglas

Commenti disabilitati su Salvini: mi rifiuto di mandare mia figlia a scuola in un buco di plexiglas

Specializzazioni mediche, aumentano i contratti, sono 8.776

Commenti disabilitati su Specializzazioni mediche, aumentano i contratti, sono 8.776

La diversità come talento: il nuovo modello del PEI in una nuova prospettiva della disabilità certificata

Commenti disabilitati su La diversità come talento: il nuovo modello del PEI in una nuova prospettiva della disabilità certificata

Concorso Dirigenti Scolastici: candidati con legge 104/02 vincono in tribunale

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici: candidati con legge 104/02 vincono in tribunale

ATA, partecipazione al PON collaboratore scolastico è lavoro facoltativo retribuito

Commenti disabilitati su ATA, partecipazione al PON collaboratore scolastico è lavoro facoltativo retribuito

Pensione dopo fine contratto a termine: non con la quota 41

Commenti disabilitati su Pensione dopo fine contratto a termine: non con la quota 41

Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, le regioni con più posti liberi

Commenti disabilitati su Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, le regioni con più posti liberi

La DaD è un provvedimento tampone, non è soluzione all’emergenza. Lettera

Commenti disabilitati su La DaD è un provvedimento tampone, non è soluzione all’emergenza. Lettera

Qual è il superiore interesse dei minori , figli dei “docenti immobilizzati”? Lettera

Commenti disabilitati su Qual è il superiore interesse dei minori , figli dei “docenti immobilizzati”? Lettera

Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Commenti disabilitati su Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti