Ingabbiati infanzia e primaria: PAS e concorso straordinario anche per noi

Le scrivo a nome di tale coordinamento per chiederLe un’audizione, che chiarisca le motivazioni della nostra esclusione dal decreto scuola, iniziato nello scorso Governo ed attualmente in preparazione, e che possa far recepire le nostre istanze, che si concretizzano nella richiesta di partecipazione ai percorsi abilitanti speciali e al concorso straordinario, in entrambi i casi senza servizio alla secondaria, ma con servizio nelle classi di concorso di Infanzia e Primaria.

Mi permetto, in questa sede di anticiparLe qualche informazione riguardo la nostra situazione.

Gli “Ingabbiati” di Infanzia e Primaria, sono docenti di ruolo laureati, con servizio nelle rispettive classi di concorso, ma senza servizio alla secondaria. Essi chiedono EQUITÀ di trattamento. Difatti, rispetto ai colleghi di ruolo della Scuola Secondaria, denunciano disparità di trattamento, essendo a loro preclusa la possibilità di partecipare ai concorsi ordinari, finora banditi, ed ai percorsi abilitanti, atti a conseguire l’abilitazione per la scuola secondaria, indispensabile per la regolare progressione di carriera, come avviene in tutti i settori della Pubblica Amministrazione. Di qui la dicitura “Ingabbiati”.

In passato, la possibilità di abilitarsi e di chiedere il passaggio di ordine scolastico è sempre esistita, per cui molti colleghi ne hanno beneficiato.
L’abilitazione consentirebbe agli ingabbiati infanzia e primaria, in virtù della mobilità professionale, il passaggio di ruolo sulla base delle norme vigenti e nei limiti previsti relativo dal Contratto Collettivo Nazionale.

I docenti Ingabbiati di Infanzia e Primaria auspicano la disponibilità al dialogo da parte del Governo, precisando inoltre che il passaggio tra ordini di scuola, ottenuto attraverso la mobilità professionale, non andrebbe in alcun modo ad inficiare sul numero dei posti a disposizione per i precari, in quanto chi effettuerà il passaggio di ruolo, automaticamente libererebbe il suo posto di provenienza. Inoltre non ci sarebbe nessun onere per lo Stato, in quanto il costo del PAS risulterebbe interamente a carico dei docenti partecipanti.

Coordinamento Docenti di Ruolo Ingabbiati Infanzia e Primaria
RingraziandoLa per l’attenzione, Le porgo cordiali saluti.
Paola T.

L’articolo Ingabbiati infanzia e primaria: PAS e concorso straordinario anche per noi sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Pensione opzione donna docenti: domanda di cessazione dal servizio entro il 29 febbraio, arriva l’ok

Commenti disabilitati su Pensione opzione donna docenti: domanda di cessazione dal servizio entro il 29 febbraio, arriva l’ok

Sondaggio Skuola.net sul grembiule: agli studenti non piace

Commenti disabilitati su Sondaggio Skuola.net sul grembiule: agli studenti non piace

Assunzione lavoratori pulizie, SGB chiede di accantonare più posti in Sicilia

Commenti disabilitati su Assunzione lavoratori pulizie, SGB chiede di accantonare più posti in Sicilia

Differimento presa di servizio: in quali condizioni si esercita

Commenti disabilitati su Differimento presa di servizio: in quali condizioni si esercita

Bussetti: stiamo parlando con editori per lasciar fuori propaganda politica da libri di testo

Commenti disabilitati su Bussetti: stiamo parlando con editori per lasciar fuori propaganda politica da libri di testo

Sarebbe il caso di iniziare gli Esami di Stato almeno a fine Giugno. Lettera

Commenti disabilitati su Sarebbe il caso di iniziare gli Esami di Stato almeno a fine Giugno. Lettera

Classi pollaio, in Trentino battaglia vinta. Immissioni in ruolo superano i pensionamenti

Commenti disabilitati su Classi pollaio, in Trentino battaglia vinta. Immissioni in ruolo superano i pensionamenti

Mobilità e punteggio servizio nelle piccole isole: quando si può raddoppiare

Commenti disabilitati su Mobilità e punteggio servizio nelle piccole isole: quando si può raddoppiare

CUB: educatrici asili nido e scuola infanzia Torino domani scioperano per stabilizzazione

Commenti disabilitati su CUB: educatrici asili nido e scuola infanzia Torino domani scioperano per stabilizzazione

Autonomia, Bussetti: “si va avanti. No stipendi differenti ma incentivi per alcuni docenti”. Il progetto

Commenti disabilitati su Autonomia, Bussetti: “si va avanti. No stipendi differenti ma incentivi per alcuni docenti”. Il progetto

Immissioni in ruolo 2020/21: come funzioneranno, la call veloce, quanti posti

Commenti disabilitati su Immissioni in ruolo 2020/21: come funzioneranno, la call veloce, quanti posti

Coronavirus, perché non attivare l’abilitazione on line per i precari? Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, perché non attivare l’abilitazione on line per i precari? Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti