Infrazione stiloide radiale, quale terapia?

Richiesta di Consulto Medico su infrazione stiloide radiale, quale terapia?
“Buonasera, innanzitutto vi spiego la dinamica dell’infortunio: Il 10 agosto sono uscito fuori strada con la macchina e sicuramente avrò urtato col polso sul volante. In seguito ho sollecitato quest’ultimo per poter sollevare la macchina con forti sforzi. Dal momento dell’impatto ho cominciato a sentire lievi dolori al polso destro quando aprivo la porta e prendevo pesi. Il giorno seguente mi sono recato al pronto soccorso, mi hanno fatto una RX e non è risultata alcuna frattura, ma solo una distorsione, così mi hanno fasciato il polso e prescritto una polsiera elastica e una pomata con tempi di guarigione di 7 giorni. Passati 15 giorni circa il dolore stava cominciando ad attenuarsi, ma ho sollecitato nuovamente il polso e da allora ha cominciato a farmi male anche il pollice, gonfiandosi al di sotto e tanto da non riuscire più a scrivere. Recatomi nuovamente al pronto soccorso mi hanno rifatto la RX con esito: VALIDO TRAUMA CONTUSIVO DISTORSIVO DEL POLSO DX CON SOSTANZIALE INFRAZIONE STILOIDE RADIALE. Così mi hanno immobilizzato con il gesso dalla parte sottostante della mano, dal polso(pollice incluso) fino in prossimità del gomito e infine rivestito il tutto col varie garze e ovatta, da tenere per 25 giorni con rimozione autonoma(essendo uno studente fuori sede). Diciamo una specie di gesso, detto doccia. “Da precisare che nei movimenti del polso non provavo alcun dolore, ma solo con particolari torsioni e al tatto al bordo sinistro del polso subito sopra il pollice.” Bene, ora sono passati 20 giorni ma il dolore ancora persiste, va lievemente attenuandosi col tempo, ma se tocco la zona interessata provo ancora dolore, maggiormente sotto il pollice, specialmente con i cambi di temperatura. La mia paura è che, se togliendolo tra 5 giorni il dolore non scompaia e la situazione vada addirittura a complicarsi. Vorrei un vostro consiglio a riguardo perchè non vorrei allungare ulteriormente i tempi. Grazie mille.”

Infrazione stiloide radiale,

Continua a leggere: Infrazione stiloide radiale, quale terapia? (…)

Infrazione stiloide radiale, quale terapia?, pubblicato su MedicinaLive il 29/09/2017

© Cinzia Due per MedicinaLive, 2017. |
Commenta! |

Tag: , ,

Facebook Comments

Cinzia Iannaccio

Related Posts

Trapianto di barba ed effetti collaterali

Commenti disabilitati su Trapianto di barba ed effetti collaterali

Ipertermia per carcinosi peritoneale

Commenti disabilitati su Ipertermia per carcinosi peritoneale

Fumo, il 65% degli italiani prova smettere senza riuscirci

Commenti disabilitati su Fumo, il 65% degli italiani prova smettere senza riuscirci

“Voltati. Guarda. Ascolta. Le donne con tumore al seno metastatico”: la campagna di sensibilizzazione

Commenti disabilitati su “Voltati. Guarda. Ascolta. Le donne con tumore al seno metastatico”: la campagna di sensibilizzazione

Tiroidite Hashimoto e fertilità

Commenti disabilitati su Tiroidite Hashimoto e fertilità

Fibroma ossificante, sempre benigno?

Commenti disabilitati su Fibroma ossificante, sempre benigno?

Diabete nei bambini, dormire di più per prevenirlo?

Commenti disabilitati su Diabete nei bambini, dormire di più per prevenirlo?

Carcinoma polmonare I stadio ed immunoterapia

Commenti disabilitati su Carcinoma polmonare I stadio ed immunoterapia

Carcinoma endocervice, quanto è grave?

Commenti disabilitati su Carcinoma endocervice, quanto è grave?

Chemioterapia preventiva e tumore al colon

Commenti disabilitati su Chemioterapia preventiva e tumore al colon

Sangue dal naso, 7 cause principali

Commenti disabilitati su Sangue dal naso, 7 cause principali

Tumore: significato della classificazione snomed

Commenti disabilitati su Tumore: significato della classificazione snomed

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti