India, Orissa, in arrivo il ciclone Fani: iniziata l’evacuazione di 800 mila persone

Le autorità chiudono i porti e sospendono i collegamenti ferroviari. L’allerta meteo riguarda anche il Tamil Nadu e l’Andhra Pradesh in India; e il distretto di Cox’s Bazar, dove si trovano i profughi Rohingya, in Bangladesh

Leggi Tutto

Fonte Repubblica.it > Mondo Solidale

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti