India, lo “sfatto di massa” degli indigeni: a rischio 8 milioni di persone

Una sentenza della Corte Suprema indiana di febbraio mette a rischio 8 milioni di indigeni che potrebbero dover sloggiare dalle proprie terre. L’atto estende ai popoli aborigeni Adivasi il diritto sulle terre che furono occupate dai loro antenati

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti