Incontri di benessere fuori porta

Un calendario di appuntamenti ludico-ricreativi e didattici, basati su attività a contatto con la natura, accessibili anche a persone con distrofia muscolare e in generale con disabilità motoria, per consentire ai partecipanti di sperimentare esperienze positive, favorire la creazione di nuovi legami personali e accrescere in tal modo l’autostima personale e il benessere psicofisico: è stato questo il progetto “Fuori porta: ben-essere insieme”, proposto da marzo a settembre da Parent Project, l’Associazione di pazienti e genitori con figli affetti dalle forme più gravi di distrofia muscolare

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti