Inclusione: siamo tutti una sola cosa, anche se non siamo tutti la stessa cosa

«Questo concetto – scrive Pietro Greco – viene declinato in altrettanti modi nei sedici diversi capitoli del libro “Diritti umani e inclusione”, curato da Laura Nota, Marco Mascia e Telmo Pievani, docenti dell’Università di Padova, volume ove emergono costantemente il ruolo e i compiti dell’università, in particolare riguardo al rapporto tra la stessa e la società nel suo complesso. Un rapporto che dev’essere teso a rimuovere tutti gli ostacoli – fisici, psicologici, culturali – che impediscono il progresso e la fioritura delle comunità all’insegna della sostenibilità sociale e ambientale»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti