Inclusione a scuola è anche questione di parole. Non c’è l’alunno “diversamente abile” ma “con disabilità”

Nei giorni scorsi il Professor Luigi D’Alonzo (Ordinario di Pedagogia Speciale presso l’Università Cattolica di Milano e Presidente della SiPeS) ha fatto pervenire presso la Direzione Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, una lettera nella quale pone l’accento sul concetto di disabilità e di come a l’uso inappropriato di alcuni termini possa ledere la dignità umana, facendo riferimento ad alcuni principi della Convenzione dell’ONU del 2006 in tema di disabilità.

L’articolo Inclusione a scuola è anche questione di parole. Non c’è l’alunno “diversamente abile” ma “con disabilità” sembra essere il primo su Orizzonte Scuola Notizie.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti