Incentivi per attirare i docenti migliori in scuole difficili e aree disagiate, potrebbero funzionare?

Nell’articolo Piras vuole proporre un punto di vista diverso da quello preponderante emerso nelle ultime settimane. Non un catastrofismo senza precedenti nei risultati dei nostri alunni adolescenti, ma delle problematiche che potrebbero essere modificate con interventi ad hoc.

Uno di questi, secondo Piras, si poggia sulla possibilità di favorire la permanenza dei docenti migliori nelle aree più disagiate del paese.

Una problematica che non è nuova. Di solito nelle aree più disagiate la mobilità degli insegnanti è più elevata.

“È ora di iniziare a pensare a incentivi economici mirati per sostenere le situazioni più critiche – conclude Piras –  e a una carriera dei docenti, in cui lavorare in contesti difficili ottenendo buoni risultati dia dei vantaggi.”

Piras non ha quantificato a quanto potrebbe corrispondere un’attrattiva per rimanere a lavorare in scuole difficili e contesti disagiati.

Né è stata presa in considerazione l’altra faccia della medaglia: il numero di insegnanti che continua a lavorare nelle scuole disagiate, con lo stesso stipendio dei colleghi.

L’articolo Incentivi per attirare i docenti migliori in scuole difficili e aree disagiate, potrebbero funzionare? sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Assegnazioni provvisorie, preferenze esprimibili su unica provincia

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie, preferenze esprimibili su unica provincia

Sottosegretario De Cristofaro: concorso straordinario per titoli, no test

Commenti disabilitati su Sottosegretario De Cristofaro: concorso straordinario per titoli, no test

Il problema della scuola? La dirigenza. Lettera

Commenti disabilitati su Il problema della scuola? La dirigenza. Lettera

Concorso secondaria I e II grado, corso di preparazione: completato il modulo Informatica con nuovi video

Commenti disabilitati su Concorso secondaria I e II grado, corso di preparazione: completato il modulo Informatica con nuovi video

“Corri la vita”, presente agenzia Erasmus+ Indire. Iscrizione sino al 26 settembre

Commenti disabilitati su “Corri la vita”, presente agenzia Erasmus+ Indire. Iscrizione sino al 26 settembre

Mobilità 2020: chiarimenti su preferenze esprimibili

Commenti disabilitati su Mobilità 2020: chiarimenti su preferenze esprimibili

Calendario scolastico 2019/20, in Veneto le lezioni iniziano l’11 settembre

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 2019/20, in Veneto le lezioni iniziano l’11 settembre

Aumenti stipendiali. Fedeli apre ai sindacati, bonus merito e 500 euro nello stipendio. I particolari

Commenti disabilitati su Aumenti stipendiali. Fedeli apre ai sindacati, bonus merito e 500 euro nello stipendio. I particolari

Alternanza scuola lavoro, Toccafondi: abbandonata da questo Governo, l’ha svolta il 20% in meno degli studenti

Commenti disabilitati su Alternanza scuola lavoro, Toccafondi: abbandonata da questo Governo, l’ha svolta il 20% in meno degli studenti

Assegnazione provvisoria: quello che è necessario sapere per evitare errori

Commenti disabilitati su Assegnazione provvisoria: quello che è necessario sapere per evitare errori

Maturità 2019, novità e materiali Miur: dalle prove ai candidati con BES non certificati

Commenti disabilitati su Maturità 2019, novità e materiali Miur: dalle prove ai candidati con BES non certificati

Idonei TFA sostegno, Ciraci (MiSoS) “accesso di diritto al V ciclo”

Commenti disabilitati su Idonei TFA sostegno, Ciraci (MiSoS) “accesso di diritto al V ciclo”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti