In Italia docenti guadagnano meno dell’80% di ciò che guadagnano altri lavoratori con istruzione terziaria. I dati

Differenza salari e progressione di carriera

Secondo il rapporto, in Europa il più piccolo aumento percentuale tra lo stipendio iniziale e massimo lo troviamo in Lituania (inferiore al 3%), seguita dalla Danimarca (16%). Gli aumenti percentuali più alti sono in Romania (143%), Paesi Bassi (104%), Portogallo (99%), Grecia (95%), Austria (94%), Ungheria (90%), Irlanda (89%) e Slovenia (80%).

Nel complesso, più lunga è la carriera di un insegnante, maggiore è la differenza percentuale tra lo stipendio iniziale e lo stipendio massimo.

Ulteriori compensi

Nella maggior parte dei paesi, gli insegnanti percepiscono ulteriori compensi per responsabilità e lavoro straordinario, prestazioni eccezionali e insegnamento in circostanze difficili.

Differenze tra i gradi di scuola

Nella maggior parte degli Stati membri, gli insegnanti della scuola primaria (e soprattutto infanzia) guadagnano meno dei docenti delle secondarie.

Insegnanti guadagnano meno degli altri lavoratori con istruzione terziaria

Secondo il rapporto, gli insegnanti spesso guadagnano molto meno la media per i lavoratori con istruzione terziaria. In particolare tra i paesi dell’UE, Repubblica Ceca, Slovacchia, Italia e Ungheria, a tutti i livelli di istruzione guadagnano meno dell’80% di ciò che guadagnano altri lavoratori con istruzione terziaria. Solo a Lussemburgo, Portogallo e Grecia mostrano livelli di stipendio superiori agli altri lavori con istruzione terziaria.

Salari e rendimento studenti

Secondo quanto riferisce il rapporto, esiste una relazione tra i salari e l’apprendimento degli alunni. Infatti Gli stipendi più alti sono associati a impatti positivi sul reclutamento e l’idea di insegnanti meglio qualificati. I livelli degli stipendi degli insegnanti sono correlati positivamente alle performance degli studenti

Tuttavia, gli aumenti modesti degli stipendi degli insegnanti nelle scuole svantaggiate non sembrano essere sufficienti da soli per avere un impatto significativo sull’inclusione.

L’articolo In Italia docenti guadagnano meno dell’80% di ciò che guadagnano altri lavoratori con istruzione terziaria. I dati sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Invalsi, Bussetti: “Innegabili segnali di preoccupazione”

Commenti disabilitati su Invalsi, Bussetti: “Innegabili segnali di preoccupazione”

Proteggere dal Virus non significa esporre i ragazzi ad altri rischi. Lettera

Commenti disabilitati su Proteggere dal Virus non significa esporre i ragazzi ad altri rischi. Lettera

Decreto rilancio: 330 mln per riapertura scuole, bonus baby sitter sale a 1200 euro

Commenti disabilitati su Decreto rilancio: 330 mln per riapertura scuole, bonus baby sitter sale a 1200 euro

Assenza per malattia può essere sospesa per fruire delle ferie. Ordinanza Cassazione

Commenti disabilitati su Assenza per malattia può essere sospesa per fruire delle ferie. Ordinanza Cassazione

Mobilità ATA 2019/20: tempistica, fasi e presentazione domande

Commenti disabilitati su Mobilità ATA 2019/20: tempistica, fasi e presentazione domande

Manovra, Toccafondi (Iv), si è fatto molto per istruzione: fondo stipendio Dirigenti Scolastici, nuovi asili nido, 11 milioni in più per formare docenti

Commenti disabilitati su Manovra, Toccafondi (Iv), si è fatto molto per istruzione: fondo stipendio Dirigenti Scolastici, nuovi asili nido, 11 milioni in più per formare docenti

Docenti di ruolo, supplenze con messa a disposizione. Le condizioni

Commenti disabilitati su Docenti di ruolo, supplenze con messa a disposizione. Le condizioni

No alla scuola dei condoni. Lettera

Commenti disabilitati su No alla scuola dei condoni. Lettera

Università, il Coronavirus potrebbe far calare le prossime immatricolazioni

Commenti disabilitati su Università, il Coronavirus potrebbe far calare le prossime immatricolazioni

Fioramonti: il coding è materia importante come il latino

Commenti disabilitati su Fioramonti: il coding è materia importante come il latino

Didattica a distanza, registare le presenze e ascoltare sia audio del pc che il microfono con Google Hangouts Meet

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, registare le presenze e ascoltare sia audio del pc che il microfono con Google Hangouts Meet

Assegnazioni provvisorie, in Campania impegno a concluderle entro il 31 agosto

Commenti disabilitati su Assegnazioni provvisorie, in Campania impegno a concluderle entro il 31 agosto

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti