In India, dove l’inclusione profuma di spezie

In una zona incantevole e ricchissima di risorse naturali, ma nonostante ciò tra le più povere del subcontinente indiano, in una di quelle regioni del mondo dove appare improbabile ottenere dei risultati, la speranza di una vita migliore può diventare realtà, quando si incontrano uomini e donne disposti a rimboccarsi le maniche. E così, pur non essendo una bellezza naturalistica, né un antico monumento, diventa una delle meraviglie del Madhya Pradesh il “Progetto Spezie”, promosso innanzitutto dall’organizzazione CBM, che consente alle “intoccabili” persone con disabilità di acquisire dignità

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti