In estinzione gli insegnanti che insegnano sviluppo del pensiero critico. Lettera

Viviamo nella società del “non pensiero” in cui è assolutamente vietato esprimere opinioni, fare paragoni, perché tutto viene visto nell’ottica di un falso revisionismo storico.

I docenti che insegnano la storia “vera” e “obiettiva” vengono subito etichettati come persone diverse, dissimili che non falsificano la realtà, ma mantengono un atteggiamento etico e sincero.

Insomma chi oggi esprime un pensiero differente dalla massa e cerca di trasmettere agli studenti il pensiero critico abituandoli a pensare con la propria testa è fuori dal mondo, fuori dalle logiche.

Non è così perché i ragazzi devono imparare a saper ragionare con la propria testa e ad esprimere liberamente il proprio pensiero.

L’accusa rivolta alla docente siciliana non è quella di aver indottrinato gli studenti, ma di averli abituati a pensare con la propria testa.

Questo deve fare il docente preparato e competente: ma oggi di insegnanti preparati e competenti che insegnano agli alunni lo sviluppo del pensiero critico ce ne sono pochi e sono in via quasi di estinzione.

Meglio forse i cervelli all’ammasso.

L’articolo In estinzione gli insegnanti che insegnano sviluppo del pensiero critico. Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Bussetti: stipendio docenti e ATA fermo da troppi anni

Commenti disabilitati su Bussetti: stipendio docenti e ATA fermo da troppi anni

Sciopero: sindacati uniti, ma insegnanti indifferenti. Lettera

Commenti disabilitati su Sciopero: sindacati uniti, ma insegnanti indifferenti. Lettera

Coronavirus. I mangiatori di patate. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus. I mangiatori di patate. Lettera

Decreto scuola, Melicchio (M5S): si è guardato a interesse e qualità istruzione

Commenti disabilitati su Decreto scuola, Melicchio (M5S): si è guardato a interesse e qualità istruzione

Scuola “Alta borghesia”, Sgambato (PD): modificare RAV e garantire distribuzione omogenea alunni

Commenti disabilitati su Scuola “Alta borghesia”, Sgambato (PD): modificare RAV e garantire distribuzione omogenea alunni

Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, quando il bando?

Commenti disabilitati su Concorso scuola docenti secondaria I e II grado, quando il bando?

Decreto scuola approvato al Senato, Azzolina: testo migliorato, maggioranza ha guardato a qualità

Commenti disabilitati su Decreto scuola approvato al Senato, Azzolina: testo migliorato, maggioranza ha guardato a qualità

Aumento stipendio docenti tra merendine e bevande zuccherate si ferma a 70 euro. Lettera

Commenti disabilitati su Aumento stipendio docenti tra merendine e bevande zuccherate si ferma a 70 euro. Lettera

Coronavirus, istruzioni per dipendenti pubblici che rientrano da zone colpite o hanno avuto contatti con persone di quelle aree

Commenti disabilitati su Coronavirus, istruzioni per dipendenti pubblici che rientrano da zone colpite o hanno avuto contatti con persone di quelle aree

Aumenti stipendiali, ci saranno per circa 80 euro lordi. Fioramonti: rimango fiducioso per altre risorse

Commenti disabilitati su Aumenti stipendiali, ci saranno per circa 80 euro lordi. Fioramonti: rimango fiducioso per altre risorse

Concorso a cattedra scuola secondaria: disponibili gli eserciziari commentati per tutte le classi di concorso

Commenti disabilitati su Concorso a cattedra scuola secondaria: disponibili gli eserciziari commentati per tutte le classi di concorso

Coordinamento Abilitati TFA: dove sono i sindacati per noi?

Commenti disabilitati su Coordinamento Abilitati TFA: dove sono i sindacati per noi?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti