In Ecuador, tra i campesinos che lottano contro Chevron

La ong toscana Cospe è presente al processo contro la multinazionale petrolifera, accusata di aver contaminato intere zone di foresta pluviale, colpite da uno dei più gravi disastri ambientali dell’America Latina, definito anche come la Chernobyl dell’Amazzonia. La sentenza attesa nei prossimi giorni

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti