Impiegare correttamente e con urgenza quei fondi (esigui) per i caregiver

«Con l’intensificazione del loro carico di accudimento, assistenza e responsabilità nei confronti di un parente convivente con disabilità grave non autosufficiente e con l’isolamento di fatto subìto – scrivono dal CONFAD (Coordinamento Nazionale Famiglie con Disabilità) – i caregiver familiari stanno vivendo una condizione molto pesante e necessitano con urgenza di misure di sostegno, eque ed equilibrate, ora attuabili attingendo anche ai Fondi di Riparto messi a disposizione delle Regioni. Ma quei fondi, di cui va altresì ricordata l’esiguità, devono essere usati correttamente e con urgenza»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un concorso di ideee per creativi con disabilità uditiva

Commenti disabilitati su Un concorso di ideee per creativi con disabilità uditiva

Devono restare al centro le Unità Spinali e il diritto alla salute delle persone

Commenti disabilitati su Devono restare al centro le Unità Spinali e il diritto alla salute delle persone

Le persone con fragilità e le tecnologie assistive

Commenti disabilitati su Le persone con fragilità e le tecnologie assistive

Contro il tracoma, prima causa di cecità di natura infettiva al mondo

Commenti disabilitati su Contro il tracoma, prima causa di cecità di natura infettiva al mondo

Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Commenti disabilitati su Il web che aiuta gli adolescenti con lesioni cerebrali e altre patologie

Continua il percorso del Progetto “Il Mare, un Sorriso per tutti”

Commenti disabilitati su Continua il percorso del Progetto “Il Mare, un Sorriso per tutti”

Lavoriamo per l’accessibilità di Brescia e Provincia

Commenti disabilitati su Lavoriamo per l’accessibilità di Brescia e Provincia

Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Commenti disabilitati su Piacerebbero anche agli alunni con disabilità le “Aule Natura” del WWF Italia

Come spezzare il ciclo che lega povertà e disabilità?

Commenti disabilitati su Come spezzare il ciclo che lega povertà e disabilità?

La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Commenti disabilitati su Il senso del pudore e i genitori di persone con disabilità nell’epoca dei social

Roberto Tarditi, dagli “anni senza vita” alle battaglie per i diritti umani

Commenti disabilitati su Roberto Tarditi, dagli “anni senza vita” alle battaglie per i diritti umani

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti